Apprendere nella scuola dell’infanzia

Apprendere nella scuola dell’infanzia

Lo sviluppo dei prerequisiti

A cura di Paola Bonifacci, Valentina Tobia

  • Edizione:   Novembre 2017
  • Ultima ristampa:   5a 2022
  • Collana:   Studi Superiori
  • ISBN:   9788843089543
  • Pagine:   188
  • Prezzo:   17,50  16,63 
In breve

La scuola dell’infanzia rappresenta un periodo importante per lo sviluppo dei prerequisiti dell’apprendimento, ovvero per promuovere quelle competenze di base che permettono ai bambini di essere preparati alla successiva acquisizione degli apprendimenti scolastici. La fase evolutiva dell’età prescolare richiede però che vengano rispettati alcuni principi importanti, relativi al carattere ludico, esperienziale e multi-sensoriale delle attività proposte. Il volume prende in esame i prerequisiti delle competenze di lettura, abilità matematica, scrittura e comprensione del testo, presentando i modelli teorici di riferimento e discutendo alcuni aspetti applicativi: quali abilità è importante osservare nei bambini in età prescolare? Come osservarle? E come potenziarle nel contesto quotidiano? Inoltre, viene considerato il ruolo delle competenze attentive e delle funzioni esecutive, illustrando anche in questo caso proposte di attività per la scuola dell’infanzia. Il libro propone una modalità di lavoro, basata su modelli teorici, che favorisce l’espressione del potenziale dei bambini, permettendo un passaggio più “fluido” alla scuola primaria. È destinato a insegnanti, educatori e genitori e può costituire un riferimento per studenti universitari in formazione su tematiche psicologiche e scolastiche.

La scuola dell’infanzia rappresenta un periodo importante per lo sviluppo dei prerequisiti dell’apprendimento, ovvero per promuovere quelle competenze di base che permettono ai bambini di essere preparati alla successiva acquisizione degli apprendimenti scolastici. La fase evolutiva dell’età prescolare richiede però che vengano rispettati alcuni principi importanti, relativi al carattere ludico, esperienziale e multi-sensoriale […]

indice  
Paola Bonifacci

Psicologa, PhD, è ricercatore e docente di Processi e Disturbi di Apprendimento e Metodi e Tecniche per la valutazione dei Disturbi di Apprendimento presso il Dipartimento di Psicologia dell’Università di Bologna, dove è responsabile del LADA (Laboratorio Assessment Disturbi di Apprendimento). Si occupa di processi e disturbi di apprendimento e bilinguismo ed è autrice di numerose pubblicazioni nazionali e internazionali.

Valentina Tobia

Psicologa specializzata in Psicologia scolastica, svolge attività di ricerca e formazione nell’ambito dei DSA e del benessere scolastico.