Carocci editore - Studi storici

Password dimenticata?

Registrazione

Studi storici

Studi storici

Rivista trimestrale della Fondazione Gramsci

 

Direttore/i: Leonardo Rapone

  • trimestrale
  • ISSN: 0039-3037
Storia

 

Presentazione

“Studi Storici”, rivista della Fondazione Gramsci, è stata fondata nel 1959. Nel corso della sua esperienza si è mantenuta fedele all'impianto originario di organo di studio e di approfondimento di alto livello scientifico, impegnato nei più diversi ambiti della ricerca storica, con un’ampiezza di interessi sia cronologica sia tematica. “Studi Storici” si configura come una rivista di storia generale, che spazia dall'antichità all'età contemporanea e si occupa dello studio del passato attraverso approcci pluridisciplinari; promuove lo studio critico e filologicamente rigoroso del rapporto tra passato e presente e favorisce la ricerca sui movimenti politici e sociali, le strutture, le idee e le istituzioni, con particolare attenzione ai soggetti e alle dinamiche che nel lungo periodo hanno ispirato e contribuito alla costruzione delle moderne democrazie. Elementi costanti nella sua storia sono anche l’attenzione ai problemi metodologici, il confronto con le storiografie straniere, l’interesse per il dibattito italiano e internazionale; la pubblicazione di approfondimenti su figure di storici. Il primo direttore della rivista è stato Gastone Manacorda. Successivamente alla direzione si sono avvicendati Rosario Villari, Renato Zangheri, Giuliano Procacci, Ernesto Ragionieri e Francesco Barbagallo. Dal 2017 “Studi Storici” è diretta da Leonardo Rapone. Accanto al direttore opera un Comitato di direzione, mentre una funzione di consulenza è svolta dal Comitato scientifico, che comprende storici specializzati in differenti aree tematiche e disciplinari.

Studi Storici è presente in: AIDA-Articoli italiani di periodici accademici, ANALECTA-Spoglio dei periodici italiani, Catalogo italiano dei periodici (ACNP), Dialnet, Ebsco-Historical Abstracts, ERIH Plus, ESSPER, Fondazione Datini-Biblioteca in linea, Genamics JournalSeek, Google Scholar, Scimago Journal & Country Rank, Scopus, Web of Science. «Studi Storici» è riconosciuta dall’Anvur (Agenzia nazionale di valutazione del sistema universitario e della ricerca) come rivista di fascia A per i settori di Storia medievale, Storia moderna, Storia contemporanea, Scienze del libro e del documento e scienze storico-religiose, Storia delle dottrine e delle istituzioni politiche, Storia delle relazioni internazionali, delle società e delle istituzioni extraeuropee; nonché per tutti i settori dell’area delle Scienze dell’antichità, filologico-letterarie e storico-artistiche.



Established in 1959, “Studi Storici” is  the journal of the Fondazione Gramsci. Throughout its history it has remained a leading authority for scientific study, engaged in the most diverse areas of historical research, and with a wide range of chronological and topical interests. “Studi storici” is a general history magazine, which varies in subject matter from antiquity to the contemporary age and carries out studies of the past through multidisciplinary approaches; it supports a critical and philologically rigorous study of the relationship between past and present and encourages research on political and social movements, structures, ideas and institutions, with particular attention to the individuals and dynamics who in the long term have inspired and contributed to the development of modern democracies. It has always paid close attention to the question of methodology, comparison with foreign historiographies, interest in Italian and international matters; and in-depth analyses of eminent historians. The first editor of the journal was Gastone Manacorda, followed by Rosario Villari, Renato Zangheri, Giuliano Procacci, Ernesto Ragionieri and Francesco Barbagallo. Leonardo Rapone has been editor-in-chief since 2017. An editorial team works alongside the editor-in-chief, while consultancy is provided by a scientific advisory board which includes historians from wide ranging areas of study.

“Studi Storici” appears in: AIDA-Articoli italiani di periodici accademici, ANALECTA-Spoglio dei periodici italiani, Catalogo italiano dei periodici (ACNP), Dialnet, Ebsco-Historical Abstracts, ERIH Plus, ESSPER, Fondazione Datini-Biblioteca in linea, Genamics JournalSeek, Google Scholar, Scimago Journal & Country Rank, Scopus, Web of Science. “Studi Storici” is recognised by Anvur (National Agency for the evaluation of the university system and research) as a class A magazine for the sectors of Medieval History, Modern History, Contemporary History, Book and Document Sciences and Historical-Religious sciences, History of Doctrines and Political institutions, History of International Relations, of societies and non-European institutions; as well as for all areas of ??the Philological-Literary and Historical-Artistic Sciences and the Science of Antiquity.


Direzione e Redazione

Comitato di direzione

Antonella Barzazi, Elena Bonora, Laura Cerasi, Andrea Giardina, Catia Papa, Giuseppe Petralia, Anna Maria Rao, Leonardo Rapone (direttore), Francesco Somaini, Carlo Spagnolo, Giovanni Vitolo, Albertina Vittoria

Comitato scientifico

Francesco Barbagallo, Tommaso Baris, Giulia Barone, Giuseppe Barone, Emanuele Bernardi, Catherine Brice, Elio Cerrito, Michele Ciliberto, Mario Del Pero, Vera von Falkenhausen, Roberto Finzi, Gianluca Fiocco, Franco Franceschi, Alessio Gagliardi, Andrea Gamberini, Mario Liverani, Elio Lo Cascio, Fiamma Lussana, Giuseppe Marcocci, Luigi Masella, Guido Melis, Claudio Natoli, Ottavia Niccoli, Pasquale Palmieri, Silvio Pons, Adriano Prosperi, Giuseppe Ricuperati, María José Rodríguez-Salgado, Donald Sassoon, John Scheid, Luciano Segreto, Gert Sørensen, Ermanno Taviani, Pierluigi Totaro, Nicola Tranfaglia, Giuseppe Vacca

Direttore responsabile

Leonardo Rapone

Redazione

Alexander Höbel (responsabile), Alessandro Larussa

Direzione e redazione:

Fondazione Gramsci onlus, via Sebino 43a, 00199 Roma,

tel. 06 5806646, fax 06 58157631, e-mail: st.storici@gmail.com

Sito web: www.fondazionegramsci.org

Abbonamenti

Italia
Privati 67.00 acquista
Enti/Istituzioni 74.00 acquista
Europa
Privati 99.00 acquista
Enti/Istituzioni 99.00 acquista
Estero
Privati 99.00 acquista
Enti/Istituzioni 99.00 acquista
Abbonamenti on line (solo per Istituzioni e Università) RivisteWeb

Arretrati

Italia 24.00
Europa 24.00
Estero 24.00

Fascicoli

2020
n. 3Indice
n. 2Indice
n. 1Indice

 

2019
n. 4Indice
n. 3Indice
n. 2Indice
n. 1Indice

 

2018
n. 4Indice
n. 3Indice
n. 2Indice
n. 1Indice

 

2017
n. 4Indice
n. 3Indice
n. 2Indice
n. 1Indice

 

2016
n. 4Indice
n. 3Indice
n. 2Indice
n. 1Indice

 

2015
n. 4Indice
n. 3Indice
n. 2Indice
n. 1Indice

 

2014
n. 4Indice
n. 3Indice
n. 2Indice
n. 1: Fascismo: Itinerari Storiografici da un Secolo all'AltroIndice

 

2013
n. 4Indice
n. 3Indice
n. 2Indice
n. 1Indice

 

2012
n. 4Indice
n. 3Indice
n. 2Indice
n. 1Indice

 

2011
n. 4: L'edizione nazionale e gli studi gramscianiIndice
n. 3Indice
n. 2Indice
n. 1Indice

 

2010
n. 4Indice
n. 3Indice
n. 2Indice
n. 1Indice

 

2009
n. 4Indice
n. 3: La storia economica delle società dell' Europa preindustrialeIndice
n. 2Indice
n. 1Indice

 

2008
n. 4Indice
n. 3Indice
n. 2Indice
n. 1Indice

 

2007
n. 4Indice
n. 3Indice
n. 2Indice
n. 1Indice

 

2006
n. 4 
n. 3 
n. 2 
n. 1 

 

2005
n. 4 
n. 3 
n. 2 
n. 1 

 

2004
n. 4 
n. 3 
n. 2 
n. 1 

 

2003
n. 3-4 
n. 2 
n. 1Indice

 

2002
n. 4 
n. 3 
n. 2 
n. 1 

 

2001
n. 2 
n. 1 

 

2000
n. 4 
n. 3 
n. 2 
n. 1 

 

1999
n. 4 
n. 3 
n. 2 
n. 1 

 

Watch Porn Video