Carocci editore - Manuale pratico per l'integrazione sociosanitaria

Password dimenticata?

Registrazione

Promo del mese

Banner
Banner
Manuale pratico per l'integrazione sociosanitaria

Fabrizio Starace

Manuale pratico per l'integrazione sociosanitaria

Il modello del Budget di salute

Edizione: 2011

Collana: Carocci Faber Professioni sanitarie (42)

ISBN: 9788874666089

In breve

Il volume presenta l’elaborazione teorica e pratica di un modello organizzativo-gestionale – il Budget di salute - che costituisce una delle più avanzate elaborazioni e applicazioni in tema di integrazione sociosanitaria in Italia: testimonianza diretta delle straordinarie possibilità che una "comunità competente" è in grado di esprimere quando le istituzioni svolgono il ruolo di promuovere, rafforzare, accompagnare attivamente i processi di recupero e affermazione del protagonismo e della libertà di scelta delle persone e delle famiglie. Assieme al modello teorico che ispira il Budget di salute, nella prima parte vengono riportati gli strumenti pratici per applicarlo e i risultati conseguiti nelle realtà in cui è stato formalmente adottato. Nella seconda parte viene presentata una proposta evolutiva del modello di integrazione sociosanitaria sul territorio, attraverso l’individuazione di un organismo partecipativo che superi le attuali frammentazioni e contraddizioni dei meccanismi di governo, delle responsabilità, delle risorse: la Fondazione della salute.

Indice

Presentazione di Pietro Barbieri
Prefazione
Parte prima. I come e i perché dell’integrazione sociosanitaria
1. Le componenti socioeconomiche e ambientali della salute
Definizioni/I contesti di promozione della salute/La strategia degli interventi sociosanitari
2. Il quadro normativo nel settore sociosanitario
Livelli essenziali e prestazioni dell’assistenza sociosanitaria/Efficacia e appropriatezza dell’assistenza sociosanitaria/Il contesto normativo sull’integrazione sociosanitaria/L’integrazione sociosanitaria quale opzione strategica
3. Il modello di riferimento: la welfare community
Una sintesi dell’evoluzione del welfare state/Lo scenario, l’obiettivo, le strategie/Nuovo rapporto con gli attori privati: dall’esternalizzazione alla partnership
4. Il Budget di salute: gli elementi caratterizzanti
Che cos’è il Budget di salute/Il nuovo modello di governo in collaborazione con il privato/Le quattro aree target degli interventi sociosanitari sostenuti dal Budget di salute/Intensità dei progetti terapeutico-riabilitativi individualizzati e corrispondenti livelli di investimento economico/Analisi economica della riconversione della spesa storica in Budget di salute/La scelta del cogestore
5. Il cambiamento organizzativo-gestionale
Gli strumenti organizzativi per l’integrazione/Gli strumenti contabili-amministrativi/Gli strumenti di monitoraggio e programmazione per la promozione del welfare comunitario/La formazione, l’aggiornamento e le competenze del personale
Parte seconda. Cose fatte e cose ancora da fare
6. Cose fatte: la sperimentazione del Budget di salute in Campania e in Friuli Venezia Giulia
La sperimentazione presso l’ASL CE2 della Campania/Interventi riabilitativi sostenuti dai Budget di salute: descrizione, valutazione e case report/Applicazione dei PTRI-Budget di salute nel Dipartimento di salute mentale di Trieste
7. Cose da fare: la Fondazione della salute quale strumento di governo del sistema e di promozione del welfare comunitario
Perché un organismo autonomo di governo del sistema/Analisi delle differenti possibilità organizzative/La Fondazione in partecipazione/Caratteristiche tecniche dello statuto della Fondazione
Appendice
A.1. Schema di avviso pubblico per la ricerca di cogestori di progetti terapeutico-riabilitativi individualizzati sostenuti dai Budget di salute
A.2. Ipotesi di statuto della Fondazione della salute
Note
Bibliografia