Carocci editore - Diritto dei servizi sociali

Password dimenticata?

Registrazione

In breve

L'esigenza di un manuale di diritto dei servizi sociali pensato per i corsi di laurea in servizio sociale era molto sentita da tempo. Qui il tema viene inquadrato, con notevole ampiezza di respiro, non solo mediante una lettura 'amministrativistica' della materia, ma come complesso di norme di diritto pubblico e privato che disciplinano lo stato dei meno abbienti. Il volume si caratterizza anche per una forte interdisciplinarietà, e nonostante si affrontino argomenti complessi e articolati, la trattazione è semplice e di agevole lettura. Nato all'interno di un'esperienza universitaria, il libro è utile agli operatori e a quanti vogliano accostarsi a una materia estremamente attuale, variamente problematica e di forte pregnanza sociale.

Indice

Prefazione 1 Aspetti storici ed evolutivi dei servizi sociali 1.1. Introduzione: concetti, partizioni storiche e scientifiche nello studio della materia 1.2. Le origini storiche 1.3. La normativa sull'assistenza sanitaria e sull'assistenza sociale 1.4. La base 'sociale': il welfare state 1.5. L'integrazione sociosanitaria/ In sintesi / Domande di autoverifica 2 Le istituzioni di pubblica assistenza e beneficenza e il loro superamento 2.1. Le ipab: un quadro generalissimo 2.2. La storia 2.3. La creazione delle ipab 2.4. La costituzione degli eca 2.5. Il graduale superamento della nozione di beneficenza 2.6. La legge quadro 328/2000: principi e criteri direttivi per le ipab In sintesi / Domande di autoverifica 3 L'azienda di servizi alla persona 3.1. Il riordino delle ipab e il ruolo 'integrativo' della legislazione regionale 3.1.1. Aziende di servizi alla persona 3.1.2. Associazioni e fondazioni 3.2. Le ipab e gli altri soggetti del sociale 3.3. Un concetto rilevante: il domicilio di soccorso / In sintesi / Domande di autoverifica 4 Le competenze nei servizi sociali 4.1. Introduzione 4.2. Tipologie di funzioni 4.3. Le funzioni dello Stato 4.4. Le funzioni delle Regioni 4.5. Le funzioni delle Province 4.6. Le funzioni dei Comuni 4.6.1. Norme generali dei Comuni in materia di servizi sociali e conseguenti atti/ In sintesi/ Domande di autoverifica 5 La pianificazione dei servizi sociali 5.1. Introduzione 5.2. I circuiti decisionali 5.3. I piani nazionali 5.4. Il piano regionale 5.5. I piani comunali: in particolare i Piani di zona 5.5.1. Il Piano esecutivo di gestione (peg) 5.6. La pianificazione strategica 5.7. La pianificazione operativa / In sintesi / Domande di autoverifica / 6 Il procedimento di formazione e adozione dei piani sociali 6.1. Il procedimento per la formazione dei piani sociali 6.1.1. La fase dell'iniziativa 6.1.2. La fase dell'istruttoria 6.1.3. La fase della decisione 6.1.4. La fase integrativa dell'efficacia 6.2. I procedimenti per i piani sociali 6.2.1. Il piano nazionale 6.2.2. I piani regionali 6.2.3. I piani comunali/ In sintesi / Domande di autoverifica 7 L'azione integrata nell'ambito della pianificazione e la valutazione dei piani sociali 7.1. L'azione integrata 7.1.1. L'accordo di programma 7.1.2. Altri strumenti per giungere all'accordo sulla pianificazione 7.2. Il piano come atto cosiddetto 'di durata' 7.3. Valutazioni e controllo di un piano sociale 7.3.1. La fattibilità 7.3.2. Il monitoraggio 7.3.3. Valutazione finale e controllo del piano/ In sintesi / Domande di autoverifica 8 Lo sviluppo e le risorse nei servizi sociali 8.1. Qualità e sviluppo dei servizi sociali 8.2. Le risorse 8.2.1. Le risorse finanziarie 8.2.2. Le risorse umane 8.2.3. Il procedimento di gestione della spesa/ In sintesi / Domande di autoverifica 9 I modi in cui i se 9.1.1. Servizi sociali resi dagli enti pubblici singolarmente 9.1.2. Servizi sociali resi dagli enti pubblici in forma associata 9.2. L'esternalizzazione dei servizi 9.3. Servizi sociali e rilevanza economica 9.3.1. L'applicazione ai servizi sociali dei sistemi di affidamento dei servizi pubblici locali a rilevanza economica/ In sintesi / Domande di autoverifica / 10 Il terzo settore 10.1. Introduzione 1o.1.1. onlus 10.1.2. Volontariato 10.1.3. Associazioni di promozione sociale 10.1.4. Cooperative sociali 10.1.5. Enti di patronato e di assistenza sociale 10.2. Organismi del terzo settore ed erogazioni liberali 10.3. Terzo settore e privatizzazione In sintesi / Domande di autoverifica 11 L'affidamento 'esterno' del servizio 11.1. L'autorizzazione ai servizi 11.2. L'accreditamento 11.3. L'affidamento dei servizi sociali 11.4. Il contratto di servizio In sintesi / Domande di autoverifica/ 12 I servizi che possono essere resi all'utenza 12.1. I destinatari dei servizi e il diritto alle prestazioni 12.2. Servizi sociali e utenza 12.3. I servizi alla persona: i progetti individuali 12.3.1. I progetti individuali di integrazione sociale: il reddito minimo di inserimento 12.3.2. I progetti familiari 12.3.3. I programmi assistenziali integrati/ In sintesi / Domande di autoverifica 13 La tutela degli utenti 13.1. I livelli essenziali delle prestazioni 13.1.1. I livelli sanitari e sociosanitari 13.1.2. I livelli delle prestazioni sociali 13.1.3. I liveas 13.2. Le garanzie procedimentali 13.3. Il segretariato sociale per informazione e consulenza al singolo e ai nuclei familiari 13.4. La carta dei servizi 13.5. ise e isee 13.6. Diritti soggettivi e interessi legittimi nei servizi sociali: cenni alla giurisdizione/ In sintesi / Domande di autoverifica 14 Gli assistenti sociali e il loro ruolo 14.1. Cenni alla pianificazione delle attività professionali 14.2. Il ruolo dell'assistente sociale nei confronti dei disabili psichici e fisici 14.2.1. L'interdizione 14.2.2. L'inabilitazione 14.2.3. Il rapporto dell'assistente sociale con l'autorità giudiziaria 14.2.4. L'amministrazione di sostegno 14.3. Le altre funzioni dell'assistente sociale In sintesi / Domande di autoverifica 15 Particolari aree di intervento 15.1. Il ruolo dell'assistente sociale nei confronti degli anziani 15.2. Una particolare area di intervento: gli anziani 15.2.1. L'Unità valutativa geriatrica (uvg) 15.2.2. Servizi territoriali e servizi residenziali 15.3. L'assegno servizi 15.4. Il ruolo dell'assistente sociale nei riguardi dei minori 15.4.1. Il ruolo dell'assistente sociale nei confronti dei minori immigrati In sintesi Domande di autoverifica Bibliografia