Carocci editore - Significato

Password dimenticata?

Registrazione

TFA e formazione

Banner

crediti formativi

Banner

Promo del mese

Banner
Banner
Significato

Stefano Caputo, Carola Barbero

Significato

Dalla filosofia analitica alle scienze cognitive

Edizione: 2018

Collana: Studi Superiori (1138)

ISBN: 9788843090914

  • Pagine: 380
  • Prezzo:34,00 28,90
  • Acquista

In breve

«Che cosa c’è in un nome?» si domanda Giulietta rivolgendosi a Romeo. E che cosa c’è in una frase? Le espressioni di una lingua sono entità fisiche percepibili che veicolano qualcosa che percepibile non è: significati, contenuti informativi che possono anche vertere su regioni dello spazio e del tempo lontanissime da chi le comprende. Una caratteristica che, a pensarci bene, ha dell’incredibile. La capacità di concepire e trasmettere significati e, con ciò, di descrivere e spiegare la realtà che ci circonda, impartire ordini, fare promesse, distingue noi umani da ogni altra specie vivente e ha contribuito in modo essenziale a renderci i signori incontrastati della Terra. Spiegare la natura del significato linguistico e la nostra capacità di capirlo è dunque una sfida in cui ne va della comprensione di noi stessi come esseri umani. A questa sfida la filosofia analitica del linguaggio e le scienze cognitive hanno offerto contributi fondamentali di cui questo libro fornisce un quadro chiaro, completo e aggiornato.

Indice

Introduzione
Parte prima
La filosofia del linguaggio: la natura del significato
1. Il paradigma dominante

Le tesi fondamentali/Frege e Russell: il divorzio tra forma grammaticale e forma logica/Wittgenstein: il Tractatus/ Tarski: la definizione di verità/Sensi e intensioni/La semantica formale
2. La filosofia del linguaggio oltre il paradigma dominante
Quine: addio al significato e al riferimento/La teoria del riferimento diretto/Addio alla verità: significato, verificazione, uso/Il paradigma contestualista
Parte seconda
Le scienze cognitive: la natura della comprensione
3. La svolta cognitiva

Ritorno alla mente: le semantiche cognitive/I limiti della semantica formale in una prospettiva cognitiva/ Chomsky: la facoltà del linguaggio/Fodor: dal linguaggio al pensiero
4. Il significato delle parole
I postulati di significato e i loro problemi/Intelligenza artificiale e linguistica postchomskiana: approcci relazionali, procedurali e componenziali/Il problema del symbol grounding/Alla ricerca del symbol grounding I: la naturalizzazione della semantica/Alla ricerca del symbol grounding II: le risposte interniste
5. Il significato degli enunciati
Johnson-Laird: i modelli mentali/Fauconnier: gli spazi mentali/Modelli mentali, spazi mentali e mondi possibili/Uno sguardo alle reti neurali/Un provvisorio bilancio conclusivo
Bibliografia
Indice dei nomi