Password dimenticata?

Registrazione

Il partito politico

Michele Prospero

Il partito politico

Teorie e modelli

Edizione: 2012

Collana: Studi Superiori (757)

ISBN: 9788843062751

In breve

Più volte è stata annunciata la scomparsa del partito come istituto distintivo delle democrazie contemporanee. E molti analisti hanno descritto le trasformazioni della politica celebrando l’apparizione di nuovi attori della società civile destinati a occupare lo spazio abbandonato dalle grandi organizzazioni di massa. In realtà, con adattamenti e innovazioni, i partiti hanno saputo resistere alle sfide del mutamento sociale e per questa loro attitudine alla metamorfosi essi continuano ancora oggi a operare come essenziali veicoli della politica. I movimenti, i comitati, la rete, la personalizzazione del potere d’altro canto non riescono a durare nel tempo come efficaci surrogati del partito. Il libro ricostruisce le basi storiche e istituzionali che in epoca moderna richiedono proprio i partiti come anelli fondamentali per assicurare la mediazione tra società e Stato. Anche nell’età dell’opinione pubblica, con l’invasività dei vecchi e nuovi media, le funzioni della rappresentanza non rifluiscono e anzi evocano il partito quale soggetto della mobilitazione collettiva e dell’espressione della classe politica.

Indice

1. Alle origini del partito
Sulla genesi del partito moderno/Partiti in parlamento/Il partito “esterno”/La caduta del parlamentarismo
2. Ascesa e declino del partito di massa
Dai notabili alla macchina/Oltre la rappresentanza individualistica/Tra integrazione e scambio
3. Partiti e società civile
La sfera pubblica/Governo di partito e partitocrazia/Le trasformazioni del postmoderno/Weber addio?
4. L’età del pubblico
La politica come marketing/Dai partiti alla democrazia del pubblico?/Media vecchi e nuovi
5. I partiti personali
Personalizzazione e partito personale/Il partito personale-patrimoniale-mediatico/Il partito liquido presidenzializzato/Epilogo
6. Radiografia del partito
Partito e territorio/Partito e società/Partito e istituzioni/Il partito e l’amministrazione
7. Tendenze
Estroversi per legge?/Le primarie/Il neopopulismo/Il partito necessario
Riferimenti bibliografici

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna