Password dimenticata?

Registrazione

Eckhart

Alessandra Beccarisi

Eckhart

Edizione: 2012

Collana: Pensatori (27)

ISBN: 9788843062683

In breve

"Occorre prima di tutto sapere che il saggio e la Saggezza, l’uomo verace e la Verità, il giusto e la Giustizia, l’uomo buono e la Bontà sono in rapporto reciproco e si pongono reciprocamente così: la Bontà non è né creata né fatta né generata; essa è invece generatrice e genera l’uomo buono; e l’uomo buono – in quanto buono – non è né fatto né creato, e tuttavia è figlio nato e generato dalla Bontà. La Bontà genera sé stessa, con tutto quello che essa effonde, nell’uomo buono, e questi riceve tutto il suo essere, sapere, amare e agire, dal cuore e dall’intimo della Bontà, e soltanto da essa. L’uomo buono e la Bontà non sono che una sola bontà, assolutamente indistinti."

Indice

Prefazione
1. Gli anni della formazione (1294-98)
L’élite culturale dell’ordine domenicano
Una nuova filosofia del cristianesimo
L’incontro con Teodorico di Freiberg
Necessità e libertà: i Discorsi
La vera povertà
2. Una nuova metafisica (Erfurt 1298)
Il progetto dell’Opus tripartitum
Redazione e datazione dell’Opus tripartitum
La tradizione manoscritta dell’Opus tripartitum
La dottrina dei trascendentali
Mettere tra parentesi: la legge dell’in quantum
3. La metafisica dell’intelletto (Parigi 1302-03/Erfurt 1303-10)
Le prime questioni parigine e la disputa con i francescani
Hic imaginatio deficit: la metafisica dell’intelletto
L’analogia e la puritas essendi
La dottrina delle perfezioni generali: i discorsi sull’Ecclesiastico
Di nuovo sull’analogia
La coincidenza degli opposti: Il libro dei ventiquattro filosofi
4. I commenti alla Scrittura
Il Commento alla Sapienza
La creazione come chiamata all’essere (collatio esse)
Una fondazione metafisica delle virtù: iustitia e honestas
La dottrina della grazia
Expositio libri Genesis (Gen. I)
La questione dell’immagine
Duplex esse
Una metafisica dell’Esodo
Similitudine e dissimilitudine
5. La filosofia in volgare
Eckhart e la cura monialium
Che cos’è Dio?
L’etica mercantile contro l’uomo senza qualità
Che cos’è un uomo? Eckhart lettore di Aristotele
Neologismi filosofici in volgare: istic e isticheit
6. Il secondo magistero parigino (1311-14)
L’unità della forma sostanziale
Potenza assoluta o potenza ordinata?
Per rationes naturales philosophorum
7. La svolta (1314-26)
Mele d’oro in bucce d’argento: il Liber parabolarum Genesis
Materia e forma
La nudità metafisica
Sanare gli ammalati: il Liber Benedictus
Le prime reazioni
8. Eckhart e l’Inquisizione (Colonia 1326)
La situazione politica
Il processo
Avignone
Il memoriale di difesa
Cronologia della vita e delle opere
Bibliografia
Indice dei nomi

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna