Carocci editore - Dinamiche di impoverimento

Password dimenticata?

Registrazione

Dinamiche di impoverimento

Dinamiche di impoverimento

Meccanismi, traiettorie ed effetti in un contesto locale

a cura di: Gabriele Tomei, Michela Natili

Edizione: 2011

Collana: Biblioteca di testi e studi (642)

ISBN: 9788843059294

  • Pagine: 216
  • Prezzo:24,00 22,80
  • Acquista

In breve

Il tema della povertà torna oggi da protagonista sulla scena sociale ed economica del nostro paese. Ma cosa è la povertà? Come misurare un fenomeno così complesso? E soprattutto: come si genera, perché si perpetua e come può essere contrastata? Seguendo un approccio multidimensionale e dinamico il volume indaga i processi di costruzione sociale della deprivazione, risultante dall’incontro/scontro tra i percorsi di vita soggettivi ed i vincoli posti dai sistemi di relazione sociale, economica ed istituzionale nei quali si definiscono le traiettorie di vita dei soggetti. Attraverso tale lente, la povertà si presta a diventare terreno di analisi e verifica degli specifici assetti societari dell’epoca presente e soprattutto dei loro riassestamenti in seguito alla spinta complessa e congiunta delle crisi – economica, ma anche istituzionale, culturale e finanche morale – che attualmente attraversano le società industriali avanzate.

Indice

Presentazione di Luca Menesini
1. Introduzione di Gabriele Tomei
Definire la povertà: stato dell’arte e linee di approfondimento/L’indagine sulla povertà a Capannori
2. Trasformazioni, redistribuzioni e disuguaglianze. Fenomenologie dell’impoverimento in tempo di crisi di Gabriele Tomei
La povertà in Italia/La povertà in Toscana
3. La povertà a Capannori: istantanea di un fenomeno di Michela Natilli
La distribuzione del reddito/La povertà monetaria/La povertà non monetaria/Il ruolo della soggettività/La multidimensionalità del fenomeno/Conclusioni
4. Impoverimento, istruzione e partecipazione al mercato del lavoro di Barbara Menghi
Introduzione/Una popolazione sempre più istruita/I principali andamenti del mercato del lavoro/Le modalità di partecipazione nel mercato del lavoro a Capannori/Gli occupati/Il non-lavoro/Qualche nota di sintesi
5. Impoverimento ed inclusione sociale di Rachele Benedetti
Premessa/Alcune note teoriche sulla dimensione oggetto d’indagine/La relazionalità amicale e familiare come dimensione dell’inclusione/Cittadinanza e partecipazione sociale: un’analisi attraverso l’associazionismo ed il volontariato/Il rapporto con i servizi pubblici: accesso, conoscenza e valutazione/Inclusione ed integrazione sociale: la popolazione straniera/Inclusione, qualità della vita e processo di impoverimento: quali specificità?
6. Impoverimento e contesto relazionale di Elisa Matutini
Povertà e contesto relazionale/Il campione oggetto di analisi/Alcune misure del contesto relazionale/Il capitale sociale individuale come risorsa/Contesto relazionale, capitale sociale e povertà
7. Contrastare le dinamiche di impoverimento. Tra limiti del regime di welfare e qualità dell’azione locale di Matteo Villa
Introduzione/La funzione ambivalente dell’assistenza/La costruzione sociale del cliente/Cambiare approccio?/Rischi di impoverimento e regimi di welfare. Il caso di Capannori/Nulla di nuovo, tutto di nuovo?
8. Appendice metodologica di Michela Natilli
Impianto dell’indagine/La definizione di reddito/Glossario
Conclusioni di Gabriele Tomei
Bibliografia
Gli autori