Carocci editore - Breve storia della lirica greca

Password dimenticata?

Registrazione

Breve storia della lirica greca

Camillo Neri

Breve storia della lirica greca

Edizione: 2010

Collana: Bussole (393)

ISBN: 9788843053414

  • Pagine: 144
  • Prezzo:12,00 10,20
  • Acquista

In breve

Perché leggere i lirici greci, il lascito più frammentario della cultura classica? Che cosa hanno ancora da raccontarci la politica in versi di Tirteo e di Solone, i bilanci esistenziali di Mimnermo e di Simonide, le polemiche di Archiloco e Senofane, le strofe d’amore e di battaglia di Saffo e di Alceo, il disincanto di Anacreonte, i voli di Pindaro? Il libro si misura con queste domande, e con versi che affrontano questioni ancora vive (strategie di comunicazione, rapporti tra cultura e po­tere, si­stemi edu­cativi, filosofie esistenziali ecc.) e costituiscono un vero e proprio patrimonio dell’umanità.

Indice

Abbreviazioni
Introduzione
1. I nomi della lirica greca
La lirica o i lirici?/Gli "io" dei poeti/I "noi" della poesia
2. I luoghi della lirica greca
Il pubblico/Le occasioni/I generi
3. Forme e modi della lirica greca
La musica e gli strumenti/La danza/Il ritmo e la metrica
4. Geografia e storia della lirica greca
I generi e le regioni/I poeti e le città/Frammenti di una cronologia
5. Temi e problemi della lirica greca
La poesia che celebra e si celebra/La poesia che elogia e biasima/La poesia che riflette ed educa
6. La fortuna della lirica greca
Dalle origini a Bisanzio/Dall’Umanesimo all’Illuminismo/Ottocento e Novecento
Conclusioni
Bibliografia