Carocci editore - Breve storia della scrittura e del libro

Password dimenticata?

Registrazione

TFA e formazione

Banner

crediti formativi

Banner

Promo del mese

Banner
Banner
Breve storia della scrittura e del libro

Fabio M. Bertolo, Paolo Cherubini, Giorgio Inglese, Luisa Miglio

Breve storia della scrittura e del libro

Edizione: 2004

Ristampa: 14^, 2019

Collana: Bussole

ISBN: 9788843030965

  • Pagine: 144
  • Prezzo:12,00 10,20
  • Acquista

In breve

La storia letteraria comprende, come momento irrinunciabile, lo studio della trasmissione dei testi. Sono perciò indispensabili le nozioni elementari di storia del libro, storia della scrittura e critica del testo. Questa guida descrive le forme del libro manoscritto e del libro a stampa; illustra l’evoluzione della nostra scrittura dalle origini alle tipizzazioni medievali e umanistiche; offre, infine, una sintesi dei problemi relativi all’edizione critica dei testi.

Indice

Il libro manoscritto/ Il papiro/ Il rotolo (volumen)/ La biblioteca di Ercolano/ Il frammento di Posidippo/ I rotoli di Extutet/ Il codice: forme arcaiche/ Affermazioni del codice/ La pergamena/ Il fascicolo/ La carta/ Tipologia del fascicolo e tipologia testuale/ Confezioni del fascicolo/ Conclusioni/ La scrittura latina/ Premessa/ Le origini della scrittura latina/ Primo periodo: fase unitaria/ Secondo periodo: crisi del VI secolo/ Terzo periodo: il, ritorno ad una fase unitaria/ Quarto periodo: la reazione alla gotica/ Il libro a stampa/ La xilografia/ Gutenberg e i caratteri mobili/ Punzoni e caratteri/ Il torchio e la riforma tipografica/ Il formato dei libri a stampa / I ritmi di produzione di un’officina tipografica/ L’introduzione della stampa in Italia/ La stampa in Italia dall’età umanistica a oggi/ Per riassumere / L’edizione critica/ la critica del testo/ edizione diplomatica/ Edizione interpretativa/ Edizione ricostruttiva/ Appendice: Parole-chiave/ Per riassumere / Bibliografia.