Carocci editore - Un Medioevo mediterraneo

Password dimenticata?

Registrazione

Un Medioevo mediterraneo

Lorenzo Tanzini, Francesco Paolo Tocco

Un Medioevo mediterraneo

Mille anni tra Oriente e Occidente

Edizione: 2020

Collana: Frecce

ISBN: 9788829000661

  • Pagine: 464
  • Prezzo:39,00 37,05
  • Acquista

In breve

Lo spazio mediterraneo dal V al XV secolo è il teatro di una millenaria trasformazione dell’eredità romana, elaborata in modi diversi e complementari dall’Occidente latino-germanico, dall’Impero bizantino, dall’Oriente islamico. Queste tre realtà storiche vivono una vicenda fatta di continue interazioni, conflitti, sovrapposizioni e percorsi alternativi, nel corso della quale le stesse identità politiche, sociali e culturali conoscono profondi cambiamenti e ibridazioni. Concepito nel segno di un superamento di una visione esclusivamente occidentale del millennio medievale, il volume propone agli studenti e ai lettori interessati di storia una rilettura globale dell’età di mezzo a partire dalla prospettiva mediterranea, che permette di seguire le matrici storiche profonde delle civiltà affacciate sul Grande Mare nelle loro diversità e intersezioni. Il risultato è un’innovativa guida allo studio di un Medioevo per molti versi inedito, e allo stesso tempo straordinariamente vivo per la storia del nostro presente.

Indice

Introduzione
1. L’età tardoantica tra politica e religione

Le ristrutturazioni di un impero mediterraneo
Le nuove esigenze di vita religiosa: il cristianesimo
Il monachesimo: vivere nella preghiera tra Oriente e Occidente
2. L’acculturazione tra romanitas e barbaritas
I Germani: un magma etnico in movimento
I momenti di rottura
Una data dal valore simbolico: il 476
L’Italia ostrogota
3. L’eredità politica romana tra rielaborazioni, assestamenti e recuperi
I regni romano-barbarici
Giustiniano
La nascita dell’Impero bizantino
4. L’Islam delle origini tra Asia e Mediterraneo
Maometto e l’Arabia
La fitna e il califfato omayyade
Bisanzio di fronte all’Islam
5. L’economia e la società nel primo Medioevo
Un mondo in recessione
La crisi della fiscalità
La peculiarità delle fonti scritte
L’economia delle campagne
6. La politica vista da Roma
Il vescovo di Roma
San Benedetto
Roma e l’Occidente: il regno longobardo
La fine del regno visigoto e la Spagna islamica
Roma e il regno dei Franchi: una proficua alleanza
7. Due imperi: Carolingi e Abbasidi
Carlo Magno e il suo regno
Carlo imperatore
L’apparente assestamento dell’impero
L’Impero abbaside
8. Centri e periferie nel Mediterraneo del X secolo
Dall’Impero califfale ai califfati regionali
L’Islam tra la Sicilia e la penisola
La Spagna islamica
Una minoranza diffusa e integrata: le comunità ebraiche
Bisanzio e il Mediterraneo da Basilio I alla fioritura macedone
9. Gli Ottoni, Bisanzio e il cristianesimo dei confini
L’Europa postcarolingia
La ricostituzione imperiale in Germania
Il cristianesimo latino nell’Europa orientale
Il cristianesimo slavo
10. L’Occidente dei poteri locali
La dissoluzione dell’impero in Italia
Il Meridione
La proliferazione dei poteri signorili nel X e XI secolo
11. I nemici interni ed esterni (X-XI secolo)
I monaci, i pellegrini, i guerrieri
La riforma della Chiesa romana
Le resistenze alla riforma. La lotta per le investiture
Un nuovo ordine cristiano, oltre la tradizione mediterranea
12. I nuovi popoli e le nuove culture
I Turchi selgiuchidi
Il papa e Costantinopoli
La Prima crociata
La religione e la cultura in Occidente tra XI e XII secolo
13. L’Occidente verso il Mediterraneo (XI-XII secolo)
La ripartenza
La lotta tra le città marinare d’Italia per il dominio del Mediterraneo: Pisa, Genova, Venezia
L’evoluzione delle crociate
Gli ordini cavallereschi e l’espansione cristiana nella penisola iberica
14. Il decollo delle città
Ancora e di nuovo le città
Le città e i poteri
L’Italia comunale
Le città e la cultura
15. La società della persecuzione: la Chiesa romana fino al XIII secolo
La nuova Chiesa occidentale
La Chiesa e gli eretici
Innocenzo III
Gli ordini mendicanti
16. Gli imperi e i regni mediterranei: tradizione e innovazione
I Normanni nel Mezzogiorno e in Sicilia
I Comneni a Bisanzio
Saladino e gli altri: effimeri imperi islamici nel Mediterraneo
1204: una crociata particolare
17. I regni occidentali fino all’inizio del Duecento
L’area francese
L’Inghilterra
La penisola iberica
18. La casa di Svevia e la parabola dell’universalismo imperiale
Federico i Barbarossa: aspirazioni universalistiche dell’Impero germanico
Gli Svevi verso il Mediterraneo tra ascese e cadute
Il nuovo progetto imperiale di Federico II di Svevia: l’apogeo
Il nuovo progetto imperiale di Federico II di Svevia: il tramonto
19. Il XIII secolo e la rinascita della politica
I poteri regi, la vita religiosa e la cultura
La Francia
L’Inghilterra
La penisola iberica
Il vortice italiano
La Germania e i regni orientali
Tra l’Occidente e Bisanzio
20. Il mondo cittadino nel XIII e XIV secolo
Una realtà dinamica e i suoi necessari conflitti
Le esperienze di poteri personali nell’Italia del Duecento
Le città nell’Italia della monarchia
Le trasformazioni tra Italia e impero
21. L’Europa e il Mediterraneo nel Duecento
L’apogeo
Il protagonismo delle città italiane
Lo snodo mediterraneo del Vespro: fallimento franco-angioino e ascesa catalano-aragonese
22. I Mongoli, i Mamelucchi e il Mediterraneo islamico
L’Impero mongolo
L’Egitto
I nuovi spazi religiosi
23. Il Trecento: economia e società
La crisi del Trecento: un sistema instabile
La svolta della peste nera
Le risposte alla congiuntura
24. La vita religiosa nel tardo Medioevo
Il papato
L’Oriente cristiano tra Roma e Bisanzio
Frati e laici
Le comunità ebraiche Lo scisma d’Occidente
25. Il dialogo dei poteri nell’Europa del Trecento
L’età dei conflitti: Francia e Inghilterra in guerra
La penisola iberica
La Germania e l’Europa orientale
Conflitti sociali, politici o religiosi?
Il re deposto
26. L’Italia del Tre e Quattrocento
I regni e le città
L’Italia comunale e le sue trasformazioni
Lo Stato del papa tra universalismo e realtà comunale
I caratteri comuni: finanze, guerra, centro-periferia, ideologia e diritto
Dopo il 1442: la novità del Magnanimo
27. Un secolo tra paure e nuovi orizzonti (1291-1402)
I cristiani e i musulmani
Il Mediterraneo islamico
I sogni della crociata marittima
I Turchi
L’intermezzo asiatico
28. Il Mediterraneo nel Quattrocento: ascesa ottomana, assestamenti e innovazioni mercantili
La conquista di Costantinopoli
La civiltà ottomana: cause profonde di un successo
I riassestamenti mediterranei: l’Occidente
29. Governare con il consenso
La stagione conciliare
La fine della Guerra dei cent’anni e i rapporti tra sovrani e nobiltà nel Quattrocento
Il grande gioco del Mediterraneo occidentale
30. Il Quattrocento: politica e cultura
Gli echi da Bisanzio
La Grecia in Italia
Una nuova cultura per una nuova politica
Bibliografia
Indice dei nomi
Indice dei luoghi

jxxx.asia jporn.asia jadult.asia