Carocci editore - DOUIN DE LAVESNE. Trubert

Password dimenticata?

Registrazione

TFA e formazione

Banner

crediti formativi

Banner

Promo del mese

Banner
Banner
DOUIN DE LAVESNE. Trubert

DOUIN DE LAVESNE. Trubert

a cura di: Carlo Donà

Edizione: 1992

Collana: Biblioteca Medievale Testi

ISBN: 9788879841450

  • Pagine: 232
  • Prezzo:17,80 15,13
  • Acquista

In breve

Muovendo con allegra irruenza contro i luoghi, contro i personaggi della cultura cortese, rappresentati ormai come marionette presuntuose e grottesche, il romanzo «comico» Trubert (1240-1260ca.) chiude con un passato illustre e apre clamorosamente nuove vie, quelle che percorrerà qualche secolo dopo la narrativa picaresca europea. Il protagonista, un villano senza istruzione e senza mezzi, ricco della sua sola astuzia, si muove tra la campagna e la corte con mille travestimenti - ora è un carpentiere, ora un medico, ora un cavaliere, ora una fanciulla... - e le vittime privilegiate della sua invenzione burlesca sono proprio a corte, nei panni del duca e della duchessa di Borgogna. Questa epopea deliberatamente triviale, così simile alle storie di Renart, insiste sui registri dell´osceno, dello scatologico, della crudeltà. Con un abile collage di motivi attinti alla tradizione folclorica, Douin de Lavesne ha saputo costruire un´opera ingegnosa e inquietante, animata da una sorta di gaio e anarchico amoralismo, divertendosi a raccogliere intorno al nome di Trubert - «Quello che per avventura inganna» - una piccola e colorata collezione di fiabe furbesche.

Indice

Introduzione/ Nota informativa/ Trubert/ La vendita della capra variopinta/Trubert carpentiere/ Trubert medico/ Hautdecuer/ Coillebaude/ Note