Password dimenticata?

Registrazione

Bambini e famiglie in difficoltà

Teresa Bertotti

Bambini e famiglie in difficoltà

Teorie e metodi di intervento per assistenti sociali

Edizione: 2012

Ristampa: 1^, 2013

Collana: CAROCCIFABER Il servizio sociale (130)

ISBN: 9788874666409

In breve

Come aiutare le famiglie in difficoltà i cui comportamenti mettono a rischio i bambini? Quali sono i criteri da adottare per decidere se segnalare una situazione alla magistratura? Come rendere compatibile l’aiuto alla famiglia con la protezione dei bambini? Quali nuove responsabilità deve assumere l’assistente sociale per i cambiamenti del sistema di welfare, la contrazione delle risorse e l’incremento delle difficoltà delle famiglie? Il libro intende rispondere a queste domande attraverso una disamina degli elementi teorici e di base che influenzano le attività di protezione dell’infanzia, presentando gli esiti di una ricerca qualitativa sui dilemmi etico-professionali affrontati dagli operatori. Un ampio inquadramento metodologico considera le diverse fasi del rapporto dell’assistente sociale con la famiglia: dall’accoglienza della domanda alla progettazione degli interventi, alla segnalazione al tribunale e alle azioni nel contesto giudiziario. Il volume è rivolto agli operatori in servizio, ma anche ai responsabili dei servizi stessi e agli studiosi che desiderano conoscere aspetti meno visibili del lavoro degli assistenti sociali. È utile anche agli studenti per apprendere le modalità d’intervento in un ambito complesso.

Indice

Prefazione di Annamaria Campanini
Introduzione
Parte prima. Aspetti di sfondo
1. L’evoluzione dei servizi per la tutela dell’infanzia e i mutamenti nel rapporto tra servizi e magistratura

I servizi per la tutela dei minori: evoluzione degli assetti organizzativi/Lo scenario dell’autorità giudiziaria: i mutamenti nel rapporto servizi-magistratura
2. L’impatto dei mutamenti: principali snodi dilemmatici nella percezione degli assistenti sociali
La ricerca/Il dilemma strutturale/La frammentazione del sistema
3. Valori, qualità e motivazioni degli assistenti sociali

I valori/Le qualità degli assistenti sociali/La motivazione
Parte seconda. Aspetti metodologici: teoria e operatività
4. Il lavoro nel contesto spontaneo: la valutazione della situazione

Introduzione/Riconoscere il bisogno delle famiglie/La scansione per fasi/Strumenti e annotazioni sul loro uso
5. Il lavoro nel contesto spontaneo: progettare e realizzare gli interventi

La progettazione/Il contratto/Realizzare l’intervento
6. Il passaggio di contesto

Introduzione/Due etiche a confronto/I criteri teorico-normativi e i criteri adottati nella pratica/La capacità di distinguere e la responsabilità del nominare/Suggerimenti operativi per il passaggio di contesto
7. Lavorare nel contesto giudiziario

Introduzione/Le misure di protezione/La valutazione della recuperabilità e delle risorse
8. Resilienza, sostegno e controllo e “capacità di aspirare”

La resilienza/Sostegno e controllo: un “traduttore di linguaggi”/La “capacità di aspirare”
9. Conclusioni

Quattro elementi di contesto/Il tema del potere/Il potere della conoscenza e la domanda sociale/Una pratica politica/Dire e dare voce
Note

Bibliografia

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna