Carocci editore - Persone senza dimora

Password dimenticata?

Registrazione

Persone senza dimora

Caritas Ambrosiana

Persone senza dimora

La dimensione multipla del fenomeno

a cura di: Raffaele  Gnocchi

Edizione: 2009

Collana: Laboratorio (24)

ISBN: 9788874665563

  • Pagine: 176
  • Prezzo:17,50 16,63
  • Acquista

In breve

L’essere persona senza dimora è il risultato sfavorevole sia di politiche di protezione sociale sia della mancata integrazione della rete dei servizi territoriali. Nel percorso di uscita da una condizione di grave emarginazione diversi attori svolgono la loro parte: i servizi, gli operatori e le persone senza dimora stesse sempre più incapaci di narrarsi. Per comprendere fini e obiettivi di un intervento così complesso il fenomeno delle persone senza dimora è indagato in chiave multidimensionale. Il testo, presentando questioni cruciali come i diritti di cittadinanza, la salute, l’accesso abitativo e quello lavorativo, prospetta una modalità integrata di sostegno e promozione. Un catalogo di interventi capaci di aiutare la persona a vivere con dignità la propria storia presente e futura.

Indice

Prefazione di don Roberto Davanzo
Introduzione
1. Lo scenario interpretativo e lo scenario descrittivo
Lo scenario interpretativo/Lo scenario descrittivo: un avvicinamento all’universo delle persone senza dimora/Approcci alla misurazione
2. La persona senza dimora
Lo scenario esterno/Lo scenario interno
3. L’operatore
Le competenze dell’operatore/Le emozioni nel lavoro educativo e sociale/L’ascolto come primo strumento dell’operatore
4. Territorio e sistemi di welfare
Territorio luogo di significato/La rappresentazione sociale/Persone senza dimora e parrocchia/
Rete e coordinamento degli interventi/Bassa soglia come scelta metodologica
Conclusioni
Appendice
Bibliografia
Gli autori