Carocci editore - Una vita migrante

Password dimenticata?

Registrazione

Una vita migrante

Paolo Barcella, Valerio Furneri

Una vita migrante

Leonardo Zanier, sindacalista e poeta (1935-2017)

Edizione: 2020

Collana: Studi Storici Carocci (332)

ISBN: 9788843099399

  • Pagine: 196
  • Prezzo:21,00 19,95
  • Acquista

In breve

Nel secondo dopoguerra i flussi dell’emigrazione italiana sono stati accompagnati da un’intensa attività di studiosi militanti che al desiderio di migliorare le condizioni di vita di milioni di migranti univano un intenso lavoro di ricerca. Tra loro ci fu Leonardo Zanier, che a metà degli anni Cinquanta si diresse in Svizzera. Lì, come viene ricostruito nel volume, trascorse gran parte della sua vita di militante politico sindacale, studiò le sfide della migrazione e scrisse alcune tra le più belle pagine della letteratura dell’emigrazione italiana nel mondo.

Indice

Prefazione di Michele Colucci
Introduzione di Paolo Barcella
Parte prima
Migrazione, politica, sindacato
di Paolo Barcella
1. Il Friuli, la formazione, l’emigrazione
Comunità e famiglia nel primo Novecento/La formazione/L’emigrazione e il Friuli
2. La Svizzera, l’associazionismo, l’ecap
Zanier stagionale/Le Colonie libere e la formazione professionale per gli emigrati/Le Colonie libere e la scuola per i figli degli emigrati/Dalle Colonie libere all’ecap-cgil
3. Da Roma allo Stöckli in Ticino
Zanier va a Roma e il terremoto lo riporta in Friuli/L’ecap-cgil e il coopsind, l’“albergo diffuso” e le rimesse sociali/Lo Stöckli, le identità transnazionali e la nuova prospettiva sulle migrazioni
Parte seconda
Poesia, tradizione, intercultura
di Valerio Furneri
4. Leonardo Zanier, poeta e scrittore
Letteratura ed emigrazione/La poesia: dialetto ed emigrazione/Le opere: una panoramica
5. La poesia di Leonardo Zanier
La necessità di scrivere: Libers... di scugnî lâ/Contro la retorica: Che Diaz... us al meriti/La poesia viscerale: Sboradura e sanc/La carnicità biologica: Il câli/Ridisegnare l’utopia: Usmas/Confini e identità: Licôf
Conclusioni di Paolo Barcella e Valerio Furneri
Principali opere e studi di Leonardo Zanier
Riferimenti bibliografici

Watch Porn Video