Carocci editore - Sociologia delle relazioni interculturali

Password dimenticata?

Registrazione

Sociologia delle relazioni interculturali

Enzo Colombo

Sociologia delle relazioni interculturali

Edizione: 2020

Collana: Studi Superiori (1202)

ISBN: 9788843099153

  • Pagine: 296
  • Prezzo:26,00 22,10
  • Acquista

In breve

Differenza e identità culturale sembrano costituire aspetti centrali delle relazioni sociali contemporanee. La rivendicazione o l’attribuzione esterna di una specifica differenza culturale può sia aprire spazi di maggiore inclusione e partecipazione alla vita civile, sia sostenere e legittimare forme di esclusione e discriminazione. Il testo analizza come le società occidentali abbiano costruito i loro rapporti con chi hanno definito “altro”, “straniero”, “diverso” e in che modo la differenza culturale abbia costituito e continui a costituire una risorsa politica importante nella definizione della realtà sociale e nella distribuzione di oneri e privilegi. Razzismo, etnicità, società multiculturali sono analizzati come processi attraverso cui si attribuisce senso alla realtà e si costruiscono e stabilizzano le gerarchie sociali e i rapporti di potere. Da questa prospettiva, le relazioni interculturali appaiono come il campo sociale in cui le diverse rappresentazioni di sé e degli altri vengono costantemente prodotte, trasformate, contestate.

Indice

Introduzione
1. La costruzione sociale dell’alterità culturale

Noi e Loro: la differenza, la diversità e l’identità/La differenza come essenza e come processo/La differenza come costruzione sociale/La differenza come sistema di significati/La differenza come campo di battaglia
2. La rappresentazione dell’Altro: vicinanza e lontananza dello straniero
Lo straniero come promotore del mutamento/Lo straniero come icona dell’individuo moderno/Lo straniero come critica al «pensare come il solito»
3. Lo spettro della “razza”
Un tentativo di definizione di razzismo/Le basi del razzismo scientifico/Lo sviluppo delle teorie razziste/Moderno antisemitismo
4. Spiegare il razzismo
Proteggere il branco e il «gene egoista»/Alla ricerca delle basi psicosociali del razzismo/La banalità della crudeltà/Le radici dell’odio
5. Modernità, nazionalismi, colonialismo e razzismo
Il razzismo come effetto delle contraddizioni della modernità
Il razzismo come ideologia della modernità/La critica postcoloniale. Razzismo come produzione delle differenze razziali/Il razzismo come discorso/Il razzismo come rappresentazione
6. Razzismi contemporanei
Razzismo senza (espliciti) razzisti/Il razzismo che non si vede/Razzismi quotidiani/La nuova cultura del razzismo/Islamofobia
7. Dopo la “razza”, l’etnia?
L’incerto statuto dell’etnia/L’importanza dei confini/Revival etnico/Etnicità plurali
8. La crisi dell’universalismo e l’emergere del tema della differenza
Il mito dell’assimilazione/L’integrazione dei migranti in Europa/L’affermarsi del tema della differenza/Le politiche della differenza come forma di resistenza/Le politiche della differenza come rivendicazione di autonomia/Le politiche della differenza come pratiche quotidiane
9. Le società multiculturali e oltre
“Multiculturalismo”: un termine polisemico/Il multiculturalismo come problema normativo/Il multiculturalismo come critica all’universalismo/Il multiculturalismo come caratteristica delle società contemporanee/La crisi del multiculturalismo/Dopo il multiculturalismo, l’intercultura?/L’attenzione alla dimensione quotidiana/Intersezioni
10. Globalizzazione e differenza
Economia, tecnologia e differenza/Stati-nazione, politiche e differenza/Verso un’unica cultura globale/Verso una società cosmopolita/Verso uno scontro di civiltà/Un costante processo di ibridazione
Bibliografia
Indice dei nomi