Carocci editore - Settima lettera

Password dimenticata?

Registrazione

Settima lettera

| Platone

Settima lettera

a cura di: Filippo Forcignanò

Edizione: 2020

Ristampa: 1^, 2020

Collana: Classici (39)

ISBN: 9788843099023

  • Pagine: 192
  • Prezzo:15,00 14,25
  • Acquista

In breve

La Settima lettera è l’unico testo in nostro possesso in cui Platone parla in prima persona, raccontando della propria formazione giovanile, della delusione verso la politica di Atene, la sua città, e del tentativo – grandioso ma fallimentare – di educare il giovane tiranno di Siracusa Dionisio II, nella speranza di convincerlo a mettere in atto un governo filosofico. La lettera è, prima di tutto, un testo problematico: Platone ne è davvero l’autore? A chi si rivolge e con quali scopi? La sezione filosofica del testo è coerente con il pensiero platonico? Questa nuova traduzione commentata, oltre a restituire la bellezza della lettera e la sua attenzione ai dettagli storici e filosofici, tenta di rispondere a tali domande, mostrando che ci sono ottime ragioni per affermare che il suo autore è proprio il grande filosofo ateniese. Se è così, abbiamo la fortuna di poter leggere il testamento umano e filosofico di Platone.

Indice

La Settima lettera: il testamento umano e filosofico di Platone
Nota al testo
Settima lettera
Commento
Bibliografia
Indice dei nomi