Carocci editore - Elementi di etica e deontologia per psicologi

Password dimenticata?

Registrazione

Elementi di etica e deontologia per psicologi

Elementi di etica e deontologia per psicologi

a cura di: Antonella Corradini

Edizione: 2019

Collana: Studi Superiori (1182)

ISBN: 9788843098460

In breve

Il volume intende offrire una presentazione aggiornata del Codice deontologico degli psicologi italiani. L’approccio scelto a questo scopo è la pluralità prospettica, ove questa si espande sia verso il basso, a toccare le radici filosofiche e giuridiche del Codice, sia in linea orizzontale, a coglierne l’apertura a nuovi domini, come la ricerca sperimentale e l’esercizio della professione e della ricerca sul web. Il testo riproduce e commenta, oltre al Codice degli psicologi, anche il Codice etico per la ricerca della Associazione italiana di psicologia (AIP). Per le modalità con cui affronta le questioni fondamentali della deontologia e per il riferimento a casi esemplificativi, esso si rivolge sia a chi si accinge a intraprendere la professione sia a coloro che già si confrontano con la psicologia nel loro percorso umano e professionale.

Indice

Introduzione di Antonella Corradini
1. Valori, norme, norme deontologiche di Antonella Corradini
Introduzione/Valori/Norme/Norme deontologiche/Valori e norme deontologiche
2. Il Codice deontologico come strumento di tutela della professione di Mariateresa Lupo
Il Codice deontologico/I principi deontologici come strumenti professionali/Neutralità tecnica e responsabilità professionale/L’autonomia professionale nel pubblico servizio/Il segreto professionale in ambito clinico/Il contratto terapeutico/L’intervento psicologico sui minori/Il rispetto tra colleghi in ambito peritale
3. Il ruolo dello psicologo tra diritto e deontologia di Patrizia Borsellino e Silvia Salardi
Introduzione/La salute nell’accezione di integrità psicofisica/I requisiti dell’intervento psicologico. Informazione, consenso nella relazione comunicativa/Segreto professionale e tutela della riservatezza/Partecipazione dei minori alle decisioni sulle cure: aspetti problematici riguardanti i “grandi minori”/Competenza e aggiornamento come condizioni per il corretto esercizio della professione dello psicologo
4. L’etica professionale nell’ambito della ricerca in psicologia di Nicolò Gaj e Giuseppe Lo Dico
Introduzione/Il Codice deontologico degli psicologi italiani e la sua rilevanza per la pratica della ricerca in psicologia/Il rapporto tra pratica professionale e ricerca /Il Codice etico per la ricerca in psicologia/Sull’uso dell’inganno nella ricerca psicologica/L’esperimento di Stanley Milgram sull’obbedienza all’autorità/ Considerazioni conclusive
5. Sull’utilizzo delle tecnologie informatiche in psicologia. Alcune considerazioni critiche di Nicolò Gaj, Giuseppe Lo Dico e Mariateresa Lupo
Introduzione/L’uso delle tecnologie informatiche nell’ambito della pratica psicologica/L’uso di Internet nell’ambito della ricerca psicologica/Considerazioni conclusive
Appendici
A1. Codice Deontologico degli psicologi italiani
A2. Codice Etico per la ricerca dell’Associazione Italiana di Psicologia (aip)
Bibliografia
Indice analitico
Gli autori