Carocci editore - Roma repubblicana

Password dimenticata?

Registrazione

TFA e formazione

Banner

crediti formativi

Banner

Promo del mese

Banner
Banner
Roma repubblicana

Federico Santangelo

Roma repubblicana

Una storia in quaranta vite

Edizione: 2019

Collana: Frecce (281)

ISBN: 9788843095841

  • Pagine: 440
  • Prezzo:38,00 32,30
  • Acquista

In breve

La storia della repubblica romana è convenzionalmente compresa tra la caduta di Tarquinio il Superbo (510 a.C.) e la battaglia di Azio (31 a.C.). Questi due spartiacque tradizionali comprendono quasi cinque secoli, nei quali Roma compie la transizione da città-Stato a centro di un impero mediterraneo, e il suo regime politico passa da una repubblica oligarchica a una monarchia di fatto. Il volume ne propone una storia attraverso una prospettiva originale: quaranta saggi biografici, dedicati a figure di grande rilievo, ma relativamente poco note. Da Lucrezia a Livia, da Massinissa a Ponzio Telesino, da Livio Andronico a Varrone, viene tracciato il quadro di uno sviluppo complesso e multipolare. La politica, l’economia, la religione, la vita intellettuale ne emergono come livelli strettamente integrati di una vicenda storica carica di conflitti e densamente articolata nel tempo e nello spazio.

Indice

Introduzione

1. Lucrezia. Il mito fondativo della repubblica

2. Valesios. Un capo, i suoi compagni, la comunità

3. Gaio Marcio Coriolano. Ambizione privata e lealtà pubblica

4. Marco Furio Camillo. Roma e i suoi confini

5. Lucio Sestio Laterano. Il primo console plebeo

6. Appio Claudio Cieco. Una stagione di riforme politiche

7. Plator. Artigianato, mobilità e multilinguismo nell’Italia romana

8. Lucio Cornelio Scipione Barbato. Il codice delle qualità nobiliari

9. Gaio Fabricio Luscino. La guerra contro Pirro e la virtù romana

10. Quinto Fabio Pittore. Alle origini della storiografia romana

11. Gaio Flaminio. Intuizioni e fallimenti di un innovatore

12. Lucio Livio Andronico. Alle origini della letteratura latina, fra Taranto e Roma

13. Massinissa. Roma in Africa, fra alleanze ed egemonia

14. Marco Porcio Catone. Fra espansione imperiale e sistematizzazione culturale

15. Gaio Popilio Lenate. Strategie imperiali nel mondo ellenistico

16. Gaio Lelio Sapiente. Politica e cultura nel ii secolo

17. Marco Pacuvio. Dramma, società, politica

18. Marco Fulvio Flacco. Impegno e sconfitta di un riformatore

19. Cornelia. Tale madre, tali figli?

20. Quinto Cecilio Metello Numidico. Fortune e disagi di un nobile romano

21. Lucio Appuleio Saturnino. Tra riforma e mobilitazione politica

22. Ponzio Telesino. Un punto di vista sannita sulla crisi della repubblica

23. Lucio Licinio Lucullo. Conflitto civile ed espansione imperiale

24. Quinto Ortensio Ortalo. Oratoria e politica nell’età di Cicerone

25. Lucio Calpurnio Pisone Cesonino. Partecipazione politica e interessi filosofici

26. Aulo Gabinio. La questione egiziana nella tarda repubblica

27. Tito Annio Milone. Tecnica della violenza politica

28. Quinto Tullio Cicerone. Ambizione e intellettualità, fra Cesare e Marco

29. Tito Pomponio Attico. Alta politica oltre il Senato

30. Marco Terenzio Varrone. La politicità di una cultura enciclopedica

31. Publio Nigidio Figulo. Pitagorico, mago, senatore

32. Tito Labieno. Fra Pompeo e Cesare, fra il Piceno e la Gallia

33. Publio Sittio. La rivoluzione romana nelle province

34. Servilia. La centralità politica di una matrona

35. Fulvia. L’impegno di una moglie nell’età delle guerre civili

36. Gaio Asinio Pollione. Dal Rubicone alla scrittura storica

37. Quinto Orazio Flacco. Privato e politico in una fase rivoluzionaria

38. Marco Emilio Lepido. Il fallimento del triumvirato

39. Marco Vipsanio Agrippa. La costruzione di un regime

40. Livia. La femminilità del potere in un passaggio d’epoca

Conclusione

Cronologia

Mappe

Nota documentaria e bibliografica

Indice analitico