Carocci editore - L'apprendimento da Darwin alle nuove tecnologie

Password dimenticata?

Registrazione

L'apprendimento da Darwin alle nuove tecnologie

Stella Conte, Paolo Meazzini

L'apprendimento da Darwin alle nuove tecnologie

Edizione: 2019

Collana: Biblioteca di testi e studi (1248)

ISBN: 9788843095780

  • Pagine: 112
  • Prezzo:14,00 13,30
  • Acquista

In breve

Il volume presenta in maniera semplice, leggera e ironica le principali teorie sull’apprendimento elaborate negli ultimi centocinquanta anni, con esempi tratti dal contesto della vita quotidiana e relativi alla psicologia animale e all’etologia. Si rivolge pertanto a un pubblico ampio, sia di addetti ai lavori sia di semplici curiosi. Il punto di partenza è il mondo animale, specie umana compresa; quello di approdo gli studi sull’intelligenza artificiale, ovvero il computer che simula il comportamento umano e animale. L’apprendimento è il filo conduttore, perché rappresenta la soluzione più intelligente per adattarsi all’ambiente e ai problemi che esso pone a tutte le specie. Il percorso si snoda dunque attraverso un secolo e mezzo, soffermandosi sulle teorie di Darwin, Morgan, Harlow, Lorenz, Pavlov, Skinner, Tolman, Bandura, Touring, Neisser, Rumelhart e McClelland, espressione massima del pensiero scientifico in ambito di comportamento umano e animale. Il compito del lettore sarà solo quello di seguirlo divertendosi perché “l’apprendimento” avverrà in maniera immediata e non faticosa.

Indice

Premessa di Paolo Meazzini, Stella Conte
1. Apprendimento ontogenetico e filogenetico
In principio c’era Darwin... così pensiamo tutti!/Un po’ di passato.../Forme elementari di apprendimento: assuefazione e sensibilizzazione
2. Periodi sensibili per l’apprendimento
I periodi critici per l’apprendimento/L’imprinting/Il periodo critico e Harry E. Harlow
3. Il condizionamento classico e Ivan Pavlov
Il condizionamento classico/Le risposte emesse/L’estinzione della risposta/La generalizzazione/La discriminazione/Il condizionamento di ordine superiore/I fattori del condizionamento classico/L’inibizione/Le nevrosi sperimentali
4. La nascita del comportamentismo
La nascita del comportamentismo: John Bradus Watson/La legge dell’effetto, della predisposizione e dell’esercizio
5. L’apprendimento operante
Il condizionamento operante e Burrhus Frederik Skinner/Il modellaggio (shaping)/Metodologia/Il rinforzo/I programmi di rinforzo/Il comportamento superstizioso (autoshaping)/La generalizzazione e la discriminazione/Il concatenamento
6. I limiti biologici all’apprendimento
I limiti dell’apprendimento/I fenomeni di contrasto/Il condizionamento di evitamento e la Shuttle box/L’effetto Garcia
7. Le altre teorie dell’apprendimento
L’apprendimento latente/La teoria dell’apprendimento sociale/La filogenesi dell’apprendimento sociale
8. La nascita del cognitivismo
Il passaggio dal comportamentismo al cognitivismo/La relazione tra feedback e rinforzo/Il “secondo cognitivismo”: il nuovo approccio di Ulric Neisser
9. I nuovi organismi che apprendono: le reti neurali
Le reti neurali/L’apprendimento di una rete neurale/Un esempio: il modello di attivazione interattiva
Bibliografia