Carocci editore - A lezione da Gramsci

Password dimenticata?

Registrazione

A lezione da Gramsci

A lezione da Gramsci

Democrazia, partecipazione politica, società civile in Tunisia

a cura di: Patrizia Manduchi, Alessandra Marchi

Edizione: 2019

Collana: Biblioteca di testi e studi (12240)

ISBN: 9788843095766

  • Pagine: 188
  • Prezzo:19,00 16,15
  • Acquista

In breve

La Tunisia, il paese che ha inaugurato la fase delle cosiddette “primavere arabe” nel gennaio 2011 e ha avviato un processo di democratizzazione unico fra i paesi arabi mediterranei, oggi rappresenta un interessante laboratorio per analizzare le dinamiche politiche presenti e future, non solo interne ma anche e soprattutto internazionali. Nel dibattito politico, stimolato dalle difficoltà del percorso intrapreso e dall’urgenza delle risposte da fornire a una vivace società civile, molti intellettuali e militanti politici tunisini fanno ricorso al pensiero di Antonio Gramsci e alle sue categorie analitiche (ruolo dell’intellettuale, subalternità, rivoluzione passiva, egemonia) per interpretare il mutevole contesto nazionale e internazionale. Il volume nasce da un progetto di ricerca che ha messo a confronto studiosi e studenti dell’Università di Cagliari e di quelle di Tunisi e Jendouba su tematiche scaturite dall’analisi politica del grande pensatore sardo.

Indice

Introduzione di Patrizia Manduchi e Alessandra Marchi
Parte prima
Temi
1. Tunisia: un paese precursore della conoscenza di Gramsci nel mondo arabo
di Patrizia Manduchi
Gramsci nel mondo arabo/La Tunisia negli anni Settanta/Dalle aule dell’università ai convegni internazionali/Gli studiosi/Bibliografia
2. La lezione di Gramsci di Tahar Labib
Bibliografia
3. Il lessico gramsciano: traducibilità e applicabilità nel mondo arabofono di Alessandra Marchi
Come tradurre Gramsci?/Egemonia: da categoria teorica a progetto politico e culturale/Configurazioni egemoniche tra Stato e società civile/Intellettuali e crisi organica/Storia della classe dominante e storia delle classi subalterne/Rivoluzione. Rivoluzioni. Rivolgimenti/Conclusioni e aperture/Bibliografia
4. Da una rivoluzione passiva all’altra di Baccar Gherib
Il 1956: una rivoluzione... passiva/Le sottigliezze della dialettica rivoluzione-restaurazione (2011-14)/Rivoluzione ed eredità storica/Bibliografia
Parte seconda
Sguardi
5. La crisi del capitalismo tunisino: quale futuro per i giovani delle classi subalterne?
di Mattia Dessì
Introduzione/La situazione dei giovani tunisini/Lo sviluppo capitalistico tunisino (1956-2017)/Giovani come “risorse umane” o come “fattore destabilizzante”/Conclusioni/Bibliografia
6. La crisi economica della Tunisia postrivoluzione di Aya Gharbi
Il sacrificio di Mohamed Bouazizi: la goccia che ha fatto traboccare il vaso/Diagnosi della situazione economica: il pre e il postrivoluzione/Gli attori della società civile tunisina di fronte alla situazione economica/La Tunisia tra speranze democratiche e crisi economica/Bibliografia
7. Movimenti di contestazione nella Tunisia post-2011. Progetto controegemonico o contropoteri localizzati? di Mohamed Slim Ben Youssef
Il campo frammentato dei movimenti contestatari tunisini/La campagna di lotta come forma di mobilitazione politica: potenzialità e limiti/Prospettive ottimiste: controegemonia o contropoteri?/Tessere lotte gioiose/Bibliografia
8. La politicizzazione dell’UGTT durante la “transizione” tunisina di Boutheina Ben Abdallah
Introduzione/L’UGTT e la costruzione nazionale della Tunisia indipendente: un passato già politico/Quale ruolo per l’UGTToggi?/L’UGTTe la rivoluzione/Le sfide politiche oltre il ruolo sindacale?/Lo sciopero come strumento di pressione politica?/Potere o contropotere/Conclusioni/Bibliografia
9. Il caleidoscopio tunisino. L’emergere dei movimenti salafiti nella Tunisia postrivoluzionaria di Antonio Fenu
Salafismo: origini storiche, problemi di definizione, declinazioni politiche/I movimenti salafiti in Tunisia: una prospettiva caleidoscopica/Salafismo e subalternità/Bibliografia
10. Il movimento ultras in Tunisia e la contestazione dell’autorità di Marouen Jendoubi
La politicizzazione dei gruppi ultras e il conflitto col governo tunisino/Gramsci, lo sport e il desiderio di conoscere «più mondo e più uomini»/Bibliografia
11. Sardegna e Tunisia: dalle miniere alle proteste di Carla Porcu
Introduzione/I dolori della Sardegna: capire il passato per affrontare il presente/In viaggio verso l’altra sponda del Mediterraneo/Il lungo cammino tunisino: il retaggio del passato/Bibliografia
12. L’emigrazione da un punto di vista gramsciano di Alessandro Corona
Introduzione/L’emigrazione italiana dopo la crisi/I giovani e la risposta politica/Bibliografia

PressOnline

Il download della versione PDF del libro è disponibile gratuitamente agli utenti registrati che hanno fatto il login.