Carocci editore - Gioco e infanzia

Password dimenticata?

Registrazione

Gioco e infanzia

Gioco e infanzia

Teorie e scenari educativi

a cura di: Andrea Bobbio, Anna Bondioli

Edizione: 2019

Collana: Studi Superiori (1160)

ISBN: 9788843095230

  • Pagine: 216
  • Prezzo:22,00 18,70
  • Acquista

In breve

Il volume costituisce una sintesi aggiornata delle ricerche sulla ludicità volte ad investigare la funzione di tale fenomeno nella prima e nella seconda infanzia. Il gioco del bambino, fenomeno poliedrico e polimorfo per eccellenza, è trattato in riferimento a istituzioni educative e situazioni più informali ed è analizzato secondo una pluralità di prospettive pedagogiche: da quella storico-teoretica a quella didattico-tecnologica fino a quella che emerge in riferimento alle sempre più attuali categorie di “cura”, “diritto”, “educazione”. Il libro, dall'ampio respiro culturale, si rivolge a tutti coloro che intendano approfondire la tematica in questione tanto sul piano dello studio accademico e della ricerca quanto su quello della concreta pratica educativa (dai servizi alla scuola dell’infanzia) con una sensibilità attenta a non tradire l’enigma del gioco nella formazione umana.

Indice

Introduzione di Andrea Bobbio e Anna Bondioli
1. Gioco ed educazione
2. Tracce di lettura
Bibliografia
Parte prima
La sfida del gioco in educazione
1. Suggestioni sul gioco a partire dai “classici” della pedagogia dell’infanzia
di Andrea Bobbio
Il gioco: letture e interpretazioni/La relazione educativa: transfer e transfert/Affettività, rischio, distanza/Il gioco: fenomeno originario o derivato?/Ambienti educativi come scenari di gioco/Questioni aperte
Bibliografia
2. L’immaginazione ludica come facoltà conoscitiva di Francesca Antonacci
La Fantastica/L’Infanzia/Il gioco/L’immaginazione ludica/Bibliografia
3. Gioco è/e apprendimento di Anna Bondioli
Mitologie ed evidenze empiriche/Una definizione di gioco/Jean Piaget: il gioco come assimilazione/Bruno Bettelheim: il gioco come un mezzo per comprendere la realtà/Jerome Bruner: il gioco come prototipo del pensiero divergente/Gregory Bateson: cambio delle regole e salti concettuali/Il gioco: una scommessa in educazione/Bibliografia
4. Il gioco, la “voce resistente” del bambino di Donatella Savio
Partecipazione come diritto/Il gioco come “voce” resistente del bambino/Gioco e partecipazione infantile: l’approccio del lavorare per progetti/Bibliografia
5. I bambini “giocano grande”? di Silvia Demozzi
“Questo è un gioco!”/“Utilità” vs “Insensatezza”/Puerilismo e adultizzazione: la caduta dell’a-simmetria/Quando il gioco incontra il “bambino consumatore”/ “Faster is better”: i rischi per il gioco creativo/ “Giocattoli da grandi” e socializzazione al genere/Dal diritto alle possibilità/Bibliografia
6. Gioco e robotica di Serenella Besio
Definizioni e generalità/Il robot visto oggi dagli umanisti/Il robot dei tecnologi, oggi/Intrecci fra gioco e robotica/Prolegomeni a ogni futura robotica ludica?/Un gioco rivelatore/Bibliografia
7. Prima, dopo e con il gioco: la cura di Franco Cambi
Da Pestalozzi alla Klein: la centralità del codice materno/Dalla famiglia alle istituzioni educative/Il quadrilatero dell’aver-cura/Una coscienza critica/Il gioco come cura/Curare il gioco/Dentro una svolta epocale/Bibliografia
Parte seconda
Gioco, educazione e infanzia in alcuni documenti programmatici

8. Il diritto al gioco di Andrea Bobbio e Anna Bondioli
Il diritto al gioco nelle convenzioni internazionali/Il diritto al gioco entro il quadro dei diritti dell’infanzia/Il gioco: un diritto misconosciuto/I presupposti del diritto al gioco nel segmento 0-6/Il gioco come mentore/Bibliografia
9. Gioco e curricolo nel Quality Framework di Anna Bondioli
Orientamenti pedagogici per i servizi per l’infanzia 0-6/Un curricolo ludico/Bibliografia
10. Il gioco dagli Orientamenti ’69 alle Indicazioni nazionali 2012 di Andrea Bobbio
Gli Orientamenti ’69/Gli Orientamenti ’91/Le Indicazioni nazionali 2012/Bibliografia
Gli autori