Carocci editore - Giorgio Manganelli o l’inutile necessità della letteratura

Password dimenticata?

Registrazione

TFA e formazione

Banner

crediti formativi

Banner

Promo del mese

Banner
Banner
Giorgio Manganelli o l’inutile necessità della letteratura

Anna Longoni

Giorgio Manganelli o l’inutile necessità della letteratura

Edizione: 2019

Collana: Quality paperbacks (548)

ISBN: 9788843095100

  • Pagine: 264
  • Prezzo:16,00 13,60
  • Acquista

In breve

Protagonista della vita intellettuale del secondo Novecento, impegnato su più fronti come traduttore, recensore, corsivista, consulente editoriale, e per alcuni anni anche professore di Letteratura, Giorgio Manganelli si rivela fin dal suo testo d’esordio (Hilarotragoedia,1964) uno scrittore unico per l’originalità con cui rivisita i generi letterari, per la sorvegliata intensità espressiva delle sue pagine e perla forza della riflessione che accompagna costantemente la pratica della scrittura. Prendendo le mosse da alcuni nodi della biografia, il volume ripercorre i diversi capitoli della sua produzione: i momenti teorici dedicati al gesto sacro e menzognero dello scrivere (e del leggere); la sperimentazione e le provocazioni delle pagine creative; lo sguardo sul reale dei corsivi e dei racconti di viaggio. Ne emerge il ritratto di un autore che, nutrito dell’«amara sapienza dell’ombra», ha saputo trasformare la fatica dell’esistere nel gesto rituale da offrire al dio ridicolo e sconcio della Letteratura, e con lui ridere di sé e del mondo.

Indice

Abbreviazioni bibliografiche
Premessa
1. Un poligono molto irregolare

Il rifiuto della biografia/I «centri dell’ombra»/Un mestiere da pataccari/Bracciante delle lettere/«Ciò che si è»
2. Dello scrittore e del lettore
Colui che scrive/Un passacarte, agito dalle parole/Colui che viene letto
3. Della letteratura ovvero L’enigma che sorprende alle spalle
Il riso di Dioniso/Dentro lo specchio
4. L’impronta cava della struttura romanzesca
Il rifiuto della trama/Lo statuto dei personaggi
5. Le parole e il silenzio
Sulla superficie della lingua/Il primato della retorica/All’origine della creazione
6. La forma del trattato
Hilaro tragoedia / Nuovo commento / Il libro parallelo
7. L’informe della visione
Sconclusione e Amore / Dall’inferno / Rumori o voci / La palude definitiva e Il presepio
8. Inafferrabili gocce di mercurio
I racconti/Centuria
9. Leggere il mondo
I corsivi/I reportage di un professore sedentario
Conclusioni
Note
Cronologia della vita e delle opere
Bibliografia
Indice dei nomi