Carocci editore - Breve storia della linguistica

Password dimenticata?

Registrazione

Breve storia della linguistica

Giorgio Graffi

Breve storia della linguistica

Edizione: 2019

Collana: Quality paperbacks (545)

ISBN: 9788843095049

  • Pagine: 268
  • Prezzo:18,00 15,30
  • Acquista

In breve

La riflessione sul linguaggio risale alla Grecia antica, e da quell'epoca si è sviluppata costantemente, affiancando scopi pratici, come la composizione di grammatiche da utilizzare nelle scuole, a questioni teoriche, come il rapporto tra il linguaggio e la realtà o l’origine del linguaggio. Il volume, rivolto a tutti coloro che sono interessati a sapere quali sono i principali problemi della linguistica, offre un’introduzione a questo campo di studi mediante un sintetico panorama dei circa venticinque secoli della sua storia.

Indice

Premessa
1. Perché una storia della linguistica
2. L’antichità classica

Quadro introduttivo/Origine del termine “grammatica”/La riflessione filosofica sul linguaggio/La grammatica antica/In sintesi
3. Il Medioevo
Quadro introduttivo/Tarda antichità e Alto Medioevo/Basso Medioevo/In sintesi
4. Il Rinascimento e l’Età moderna
Quadro introduttivo/La scoperta della diversità linguistica/Grammatica e filosofia del linguaggio nel Seicento /Grammatica e filosofia del linguaggio nel Settecento/In sintesi
5. L’Ottocento
Quadro introduttivo/Prime fasi della linguistica storico-comparativa/La linguistica generale dell’Ottocento/Sviluppi della linguistica storico-comparativa/Il perfezionamento della linguistica storico-comparativa: l’epoca dei neogrammatici /In sintesi
6. La prima metà del Novecento
Quadro introduttivo/Ferdinand de Saussure/Le scuole dello strutturalismo europeo/La linguistica strutturale negli Stati Uniti/In sintesi
7. La linguistica contemporanea
Quadro introduttivo/Un’epoca di svolta/ “Paradigma formale” e “paradigma funzionale”: alcuni aspetti del dibattito/In sintesi
Bibliografia