Carocci editore - Il potere delle cose ordinarie

Password dimenticata?

Registrazione

TFA e formazione

Banner

crediti formativi

Banner

Promo del mese

Banner
Banner
Il potere delle cose ordinarie

Adriana Destro

Il potere delle cose ordinarie

Sguardi antropologici

Edizione: 2019

Collana: Biblioteca di testi e studi (1231)

ISBN: 9788843094943

  • Pagine: 236
  • Prezzo:24,00 20,40
  • Acquista

In breve

Che cosa significa osservare gli eventi minimi, le cose apparentemente di poco conto? Ogni giorno sentiamo l’esigenza di chiarire e di dare nuovo significato agli eventi ordinari che in qualche modo ci coinvolgono. Il libro penetra nei livelli elementari che costituiscono le certezze dell’esistenza. Rappresenta gli scenari che strutturano il quotidiano: le parole e i silenzi, la natura che ci interroga, le nascite e le credenze, la passione del bello, il sedurre e l’essere sedotti. Benché talora contraddittorio, il nostro mestiere di umani è di metterci miracolosamente in gioco per gestire vittorie, sconfitte e sogni paradisiaci, a partire da insostituibili “cose da nulla”. Su questo piano, anche una vittoria parziale o stentata può essere un passo felice verso il futuro.

Indice

Premessa
1. Le parole sfidano. Ci investono e filano via
2. Dove conducono le pause e i silenzi
3. In nome della natura
4. Le cose cui non è possibile prestar fede
5. Venire al mondo
6. I figli. La favola vera delle donne
7. Abitare. Come viviamo le città
8. La bellezza è un tesoro
9. La seduzione è un’arte e un destino