Carocci editore - Le voci del saggista: Charles Lamb fra modernità e tradizione

Password dimenticata?

Registrazione

Le voci del saggista: Charles Lamb fra modernità e tradizione

Paolo Bugliani

Le voci del saggista: Charles Lamb fra modernità e tradizione

Edizione: 2019

Collana: Lingue e Letterature Carocci (286)

ISBN: 9788843094516

  • Pagine: 200
  • Prezzo:21,00 17,85
  • Acquista

In breve

Non certo annoverabile tra gli autori più noti del Romanticismo inglese, Charles Lamb (1775-1834) è tuttavia figura letteraria di spicco, il cui recupero risulta fondamentale per una piena comprensione del XIX secolo. Il volume rilegge l’opera saggistica di Lamb evidenziandone, da un lato, il legame con la tradizione inglese e sottolineando, dall’altro, il delicato processo di trasfigurazione della voce d’autore che Lamb, attraverso la creazione di un eteronimo di nome Elia, mise in atto a partire dal 1820 sulle colonne del “London Magazine”, ottenendo un enorme successo di pubblico. Dopo una contestualizzazione di tipo storico, volta a isolare i molti volti assunti dalla forma saggio in Inghilterra dalle origini al Romanticismo, l’analisi si concentra sul caso specifico di Lamb, studiando il modo in cui il suo esperimento letterario riesce perfettamente a integrare la duplicazione della voce d’autore – che è anche mitosi identitaria proiettata verso un paradigma estetico moderno – con la forma saggistica.

Indice

Introduzione. La modernità in sordina
1. Il più sfrenato dei generi

Il saggio: ibrido o mostro?/Il saggio personale secondo Montaigne
2. Le tre età del saggio
Un fortunato esilio: adozioni e adattamenti/Un’età dorata: il saggio, le maschere e le riviste/La prosa del mondo: il saggio nell’età dei poeti
3. Charles Lamb e il saggio personale
Charles Lamb e il Romanticismo/Bilanciamenti i. Ventriloquio stilistico/Bilanciamenti II. Dialogismo e apostrofe/Bilanciamenti III. Ironia e bathos
4. Il saggismo eteronimo di Elia
Un vicario d’autore/Personaggi saggistici e personaggi romanzeschi/Il teatro degli eteronimi/Questione di nomi/Omissioni e lacune
Conclusione. La quieta erranza del saggista
Bibliografia
Indice dei nomi e delle cose notevoli