Carocci editore - Psicologia del gusto

Password dimenticata?

Registrazione

TFA e formazione

Banner

crediti formativi

Banner

Promo del mese

Banner
Banner
Psicologia del gusto

Mara Bellati, Martine Vallarino

Psicologia del gusto

Edizione: 2019

Collana: Bussole (584)

ISBN: 9788843094295

  • Pagine: 128
  • Prezzo:12,00 10,20
  • Acquista

In breve

Il cibo possiede da sempre un ruolo centrale nella vita dell’uomo. Come nascono le preferenze e le avversioni alimentari? Quanto sono importanti il colore e la consistenza di un cibo? Una musica di sottofondo può rendere più piacevole un sapore? Che cos’è l’umami? Per rispondere a queste e altre domande, la psicologia del gusto studia i meccanismi psicofisiologici, i correlati cerebrali e i sistemi percettivi che sottostanno all'esperienza gustativa prendendo in considerazione i numerosi fattori di carattere biologico, sociale, emotivo e relazionale implicati in questo articolato processo. La percezione del sapore si presenta quindi come un’esperienza multisensoriale che coinvolge i diversi apparati sensoriali e l’individuo nella sua interezza.

Indice

Introduzione
1. Cibo e cervello

Cenni di psicofisiologia del gusto/Gusti primari/Dal gusto al sapore/Meccanismi psicofisiologici
2. La percezione multisensoriale del sapore
Olfatto/Vista/Tatto/Udito/Illusioni gustative
3. Sviluppo del gusto nel ciclo di vita
Fase prenatale e postnatale/Infanzia/Adolescenza/Età anziana/Disturbi del gusto
4. Preferenze e avversioni alimentari
La costruzione delle scelte alimentari/Fattori che influenzano le scelte alimentari/Il disgusto
Glossario
Bibliografia