Carocci editore - Le parti invariabili del discorso

Password dimenticata?

Registrazione

Le parti invariabili del discorso

Anna-Maria De Cesare

Le parti invariabili del discorso

Edizione: 2019

Collana: Bussole (580)

ISBN: 9788843094288

  • Pagine: 128
  • Prezzo:12,00 10,20
  • Acquista

In breve

Il volume, dedicato alle parti invariabili del discorso (preposizione, congiunzione, avverbio, interiezione), risponde a tre domande: Come sono concepite le parti invariabili del discorso nella grammatica tradizionale e quali legami si riscontrano con il modo di trattare la materia nella teoria grammaticale classica? Quali aspetti sono validi ancora oggi e quali sono invece i punti della teoria da rivedere o approfondire? Quali soluzioni sono proposte dalle teorie linguistiche moderne, che tengono conto di aspetti sintattici e pragmatico-testuali prima ancora che semantici? Vedremo che una riflessione critica sulla lezione tradizionale porta a individuare nuovi raggruppamenti nell'inventario delle parole invariabili e a creare una serie di nuove categorie o addirittura macrocategorie di parole invariabili.

Indice

Introduzione
1. Dall’antichità classica alla linguistica moderna

Come nascono le parti (invariabili) del discorso/Parti invariabili del discorso nella grammatica classica/Prima lezione della grammatica tradizionale/Confini tra le parti invariabili del discorso
2. Dalla grammatica tradizionale alla linguistica moderna
La preposizione/La congiunzione/L’avverbio/L’interiezione/I principali apporti della linguistica moderna
3. La parte del discorso invariabile più problematica: l’avverbio
Avverbi: funzioni sintattiche/Classificazione degli avverbi
4. Principali categorie sintattico-concettuali di avverbi
Avverbi interni al predicato/Avverbi del tipo specificatori/Avverbi esterni al predicato
Conclusioni
Glossario
Bibliografia