Carocci editore - Michelangelo, la conquista della fama

Password dimenticata?

Registrazione

Michelangelo, la conquista della fama

Michael Hirst

Michelangelo, la conquista della fama

1475-1534. Edizione italiana a cura di Emilio Russo

Edizione: 2021

Collana: Frecce

ISBN: 9788843094172

  • Pagine: 416
  • Prezzo:34,00 32,30
  • in libreria dal 15 aprile

In breve

Il volume racconta un lungo tratto della vita di Michelangelo, dalla fanciullezza trascorsa nella Firenze laurenziana fino al 1534, quando, ormai riconosciuto come artista di assoluto talento, sceglie di trasferirsi in modo definitivo a Roma. Sono gli anni dei suoi capolavori: la Pietà, il David, la volta della Cappella Sistina, e ancora la Sagrestia nuova e la Biblioteca Laurenziana; sono anche gli anni dei rapporti controversi con i papi Giulio II, Leone X e Clemente VII. L’affresco offerto da Hirst si basa su una vastissima documentazione archivistica, sulla rilettura e sulla discussione di lettere, contratti e testimonianze di terzi; ne risulta uno strumento fondamentale per cogliere le relazioni di Michelangelo con il suo tempo, con committenti, amici e rivali, ma anche per leggere in filigrana la radice intima delle sue scelte, le debolezze e le passioni.

Indice

Prefazione all’edizione italiana di Emilio Russo
Premessa
1. Le origini fiorentine

La famiglia Buonarroti/Dalla scuola alla bottega/Michelangelo, Lorenzo e Bertoldo/Al servizio di Piero/Bologna e oltre
2. Il primo incontro romano
Nell’Urbe/La Pietà/Michelangelo pittore
3. Il ritorno a Firenze
Il David di marmo/Un secondo David/Statue per Siena/La Sala del Maggior Consiglio
4. L’artista e Giulio II
Al servizio del papa/Il ritorno a Carrara/La seconda fuga/Un artista impaurito/Riprese fiorentine/Il ritorno a Bologna
5. La volta della Sistina
I primi passi/Preparativi per il progetto/Gli assistenti/Al lavoro nella cappella/Un mecenate assente/Gli ultimi dodici mesi
6. Dopo Giulio II
La tomba del pontefice/Il Cristo della Minerva/Una casa romana/Amici a Roma/Il sostegno alla famiglia
7. Leone X e Firenze
Forniture di marmo/Un terzo contratto/La facciata di San Lorenzo: la committenza/Il fermo a Carrara/Uno spazio per lavorare/Contrattempi e interruzioni
8. Impegni a Roma e a Firenze
Il secondo Cristo/Due morti/Discordie familiari/Al lavoro per Giulio de’ Medici/La Sagrestia nuova (o cappella medicea)/Il ritorno dei Della Rovere/La Laurenziana e altri progetti/Due giganti
9. Un artista vulnerabile
Mesi bui/Al servizio della Repubblica/Michelangelo e Alfonso d’Este/La fuga a Venezia/La Leda e il cigno
10. Epilogo fiorentino
Il ritorno dei Medici/Incarichi vecchi e nuovi/La morte di Lodovico/Un ulteriore contratto/Tommaso de’ Cavalieri/Gli ultimi tempi a Firenze
Note
Bibliografia
Indice dei nomi
Referenze iconografiche