Carocci editore - La mente oltre il cranio

Password dimenticata?

Registrazione

La mente oltre il cranio

Emiliano Bruner

La mente oltre il cranio

Prospettive di archeologia cognitiva

Edizione: 2018

Collana: Quality paperbacks (538)

ISBN: 9788843093557

  • Pagine: 132
  • Prezzo:13,00 11,05
  • Acquista

In breve

Fossili, primati e resti archeologici forniscono le informazioni necessarie per analizzare l’evoluzione delle capacità spaziali nel genere umano, che includono il rapporto tra individuo e tecnologia. Il libro considera la relazione fra antropologia e neuroscienza, i cambiamenti dell’anatomia cerebrale, e le variazioni filogenetiche negli ominidi estinti. Segue l’analisi di quelle capacità cognitive generalmente indicate col nome di “integrazione visuospaziale”,  implicate nella connessione tra individuo e ambiente, tra corpo e visione, e nella gestione dei ricordi, della nozione di sé stessi e delle relazioni con gli altri. Il viaggio si conclude fuori dal cervello, estendendo le capacità cognitive al corpo stesso e alla tecnologia, parti integranti di quel processo tanto fondamentale quanto ancora vago e sconosciuto che chiamiamo “mente”.

Indice

Prefazione
1. Antropologia e neuroscienza

Fossili senz’anima/La storia naturale del genere umano/Cognizione e preistoria/Uomini e scimmie
2. L’oscura geografi a del cervello
E il naufragar m’è dolce.../Cappello grande, testa grande/Scimmie neurali/Il labirinto corticale/Il fratello del macaco
3. Storie parietali
Terre di mezzo/Paleoneurologia/Fossili e parietali/Variabilità/Paleoangiologia/Parietale profondo/Oltre il lobulo parietale
4. Integrazione visuospaziale
Vedere e toccare/Quadrumani/Datemi una mano e solleverò il mondo/Tensegrità/Tatto dinamico/Ho visto cose.../Archeologia cognitiva e integrazione visuospaziale/La terza mano dei Neandertaliani
5. Estendere la mente
Estendere il corpo/Embodiment e mente estesa/Epigenetica/Oltre l’individuo/La società digitale/La storia siamo noi
Bibliografia