Carocci editore - Renderli simili o inoffensivi

Password dimenticata?

Registrazione

Renderli simili o inoffensivi

Gabriele Natalizia

Renderli simili o inoffensivi

L'ordine liberale, gli Stati Uniti e il dilemma della democrazia

Edizione: 2021

Collana: Biblioteca di testi e studi

ISBN: 9788843093267

  • Pagine: 168
  • Prezzo:20,00 19,00
  • Acquista

In breve

Qual è il rapporto tra la crisi dell’ordine liberale e l’arretramento della democrazia nel mondo? La domanda è tornata attuale a causa della torsione strategica avvenuta nella politica estera americana dell’ultimo decennio e della contemporanea ascesa internazionale di potenze autoritarie come la Repubblica Popolare Cinese e la Federazione Russa. Partendo da una riflessione teorica sull’influenza degli ordini esterni su quelli interni degli Stati, il volume investiga le cause che inducono una potenza egemone a oscillare tra due politiche alternative ma entrambe rivolte alla preservazione dello status quo internazionale. La prima – di medio-lungo termine – punta a rendere gli Stati secondari “simili”, ovvero a far adottare loro un regime modellato a immagine e somiglianza di quello dell’egemone. La seconda – di breve termine – punta a renderli “inoffensivi”, ovvero meramente allineati con l’egemone o quanto meno neutrali rispetto ai suoi interessi strategici. L’indagine empirica affronta così in chiave comparata la risposta che gli Stati Uniti hanno offerto al “dilemma della democrazia” dal 1945 ai giorni nostri, spiegandola attraverso la presenza – o meno – di minacce esistenziali contro l’ordine liberale.

Indice

Introduzione
1. Dall’anarchia all’ordine internazionale

Sovranità come solitudine/Ordine e stabilità nella dimensione internazionale/Stabilità e diffusione del potere/Stabilità e concentrazione del potere
2. La connessione esterno-interno
Equilibrio e ordini interni/Impero e ordini interni/Egemonia e ordini interni /Leadership, followership e ordini interni
3. La transitorietà dell’ordine internazionale
Mutamento di interazione e mutamento sistemico/All’origine dell’instabilità internazionale/Opzioni per arrestare il declino
4. Edificazione, consolidamento e trionfo dell’ordine liberale
Pilastri e travi dell’ordine liberale/Dall’egemonia regionale a quella globale/Dal contenimento alla rivoluzione democratica mondiale
5. Gli Stati Uniti e il dilemma della democrazia nel post-Guerra fredda
Bush sr. e le opportunità del nuovo ordine mondiale/Clinton e Bush jr., la democratizzazione come perno della strategia americana/Obama e Trump, la difesa del primato americano
Conclusioni