Carocci editore - Un romanzo per gli occhi

Password dimenticata?

Registrazione

Un romanzo per gli occhi

Daniela Brogi

Un romanzo per gli occhi

Manzoni, Caravaggio e la fabbrica del realismo

Edizione: 2018

Collana: Frecce (256)

ISBN: 9788843092949

  • Pagine: 248
  • Prezzo:23,00 19,55
  • Acquista

In breve

All’interno di una taverna semibuia una canestra di frutta sporge dalla tavola, quasi fosse vera: è l’istante in cui Gesù, nell’atto di spezzare il pane, viene riconosciuto dall’oste e da due discepoli. È qui che la verità si rivela. Le figure vicine a Cristo, nella Cena in Emmaus, appartengono alla moltitudine anonima che trova spazio nelle tele secentesche di Caravaggio e che assomiglia all’umanità “di piccol affare” passata sulla terra senza lasciar traccia, ma richiamata in vita dai Promessi sposi. Il volume accosta Manzoni a Caravaggio con tre obiettivi principali: costruire uno scambio tra parola e immagine che non valga puramente come forma di interdisciplinarità o spunto suggestivo, ma funzioni come esperienza di reciproca implicazione; restituire un’attenzione non solo religiosa ma culturale alla ricchissima tradizione di temi e narrazioni fissata dal cristianesimo; infine, riformulare un’idea di realismo che arriva da molto più lontano rispetto a quello ottocentesco. È il realismo delle opere che ci chiedono di entrare anche con gli occhi dentro il mondo rappresentato, usando le medesime abitudini a consumare e raccontare le storie che lo hanno fatto esistere sotto forma di immagini.

Indice

Introduzione. Un romanzo per gli occhi
1. Illusionismo barocco e realismo cristiano

Il mondo in un arazzo/Scrivere per immagini/Quesiti caravaggeschi
2. Attraverso una natura morta. I promessi sposi come romanzo storico
L’invenzione di una cesta/Un «componimento misto di storia e d’invenzione»/Rifare le polpe alla storia: un romanziere che si comporta da storico/Primo piano e sfondo: uno storico che si comporta da romanziere/La tela rattoppata: romanzo di formazione e romanzo storico/Un capitolo esemplare: Promessi sposi, XXXVI/Un libro come una natura morta
3. Vivere per uno sguardo: storia di Gertrude
L’ombra e la luce/Un destino sorvegliato da due frasi/Vivere per gli occhi altrui/La camera oscura della colpa
4. Manzoni e Caravaggio
Credere ai propri occhi/La costellazione Borromeo/Il Gran Teatro Montano/Immaginare storie: i Quadroni di san Carlo/Il realismo cristiano/Vocazione e misericordia
5. Trasparenza e opacità
Un arazzo strappato/La composizione/Lettura del capitolo XXXVIII/Una cesta di panni
Note
Tavole
1. Opere di altri autori
2. Raffronti
3. Ceste e canestre
4. Interni di cucina, di sale da pranzo e di osterie
5. Gertrude
6. Tabernacoli, quadri, insegne
7. I Quadroni nel duomo di Milano
8. Opere di Caravaggio
Bibliografia
Indice dei nomi