Carocci editore - Il potere della verità

Password dimenticata?

Registrazione

Il potere della verità

Mario Vegetti

Il potere della verità

Saggi platonici

Edizione: 2018

Collana: Frecce (255)

ISBN: 9788843092451

  • Pagine: 284
  • Prezzo:€ 24,00
  • in libreria dal 28 maggio

In breve

Il volume, che raccoglie saggi composti nel corso di tre decenni, affronta le principali questioni connesse all'interpretazione del pensiero di Platone, a cominciare dal ruolo della scrittura nella costruzione della filosofia. Al centro dell’attenzione vengono posti temi quali lo statuto dell’utopia e la sua funzione nell'ambito del progetto politico platonico, la celebre e misteriosa concezione dell’idea del Buono, il legame tra essere, verità e conoscenza e infine il problema dell’immortalità dell’anima, di cui viene fornita un’interpretazione radicalmente innovativa.

Indice

Introduzione
Parte prima
Controversie

1. Cronache platoniche
2. «Solo Platone non c’era»
3. Come, e perché, la Repubblica è diventata impolitica?
Parte seconda
Teorie

4. Megiston mathema. L’idea del “buono” e le sue funzioni
5. To agathon: buono a che cosa? Il confitto delle interpretazioni sull’idea del buono nella Repubblica
Parte terza
L’utopia

6. Beltista eiper dynata. Lo statuto dell’utopia nella Repubblica
7. Il tempo, la storia, l’utopia
8. Antropologie della pleonexia. Callicle, Trasimaco e Glaucone in Platone
Parte quarta
La verità

9. Nell’ombra di Theuth. Dinamiche della scrittura in Platone
10. Glaucone e i misteri della dialettica
11. Sfida sofistica e progetti di verità in Platone
12. Immortalità personale senza anima immortale: Diotima e Aristotele