Carocci editore - Dialettologia araba

Password dimenticata?

Registrazione

TFA e formazione

Banner

crediti formativi

Banner

Promo del mese

Banner
Banner
Dialettologia araba

Olivier Durand

Dialettologia araba

Edizione: 2018

Collana: Aula Magna (41)

ISBN: 9788843091294

  • Pagine: 428
  • Prezzo:15,50 13,18
  • Acquista

In breve

In tutte le lingue del mondo si osserva un solco più o meno marcato tra la lingua spontaneamente parlata e quella sorvegliata, che si identifica con la lingua scritta, o "standard". La storia particolare dell’arabo fa sì che nel suo caso il solco in questione sia molto più scavato, di modo che l’arabo standard e l’arabo parlato di una qualsiasi località arabofona risultino sempre reciprocamente inintelligibili. Mentre le situazioni improntate ad alta formalità esigono l’arabo standard (pena la riprovazione), quelle informali per contro non lo ammettono ed esigono l’arabo dialettale (pena l’irrisione o il disagio). Chiunque si trovi ad interagire con il mondo arabo, quindi, avrà a che fare tanto con l’arabo standard quanto con l’arabo dialettale. La dialettologia araba si rivolge alle forme adoperate nel parlare informale e spontaneo, e costituisce pertanto un insegnamento strettamente complementare a quello della lingua araba e indispensabile a chi voglia gestire in maniera efficace e competente la complessa strutturazione sociolinguistica del mondo arabo. Il libro, il primo in lingua italiana, offre un’introduzione all'arabo dialettale e presenta sia una descrizione generale della situazione linguistica del mondo arabofono, sia un abbozzo di grammatica comparata dei più importanti dialetti.

Indice

Premessa

Elenco delle abbreviazioni

Introduzione

Consonanti/Vocali/Altri sistemi/Dialetti arabi e telecomunicazione/La questione dei nomi propri arabi

Parte prima

1. L’arabo e i suoi dialetti

2. La terminologia in uso

3. Che cos’è un dialetto

4. La diglossia

5. La commutazione di codice

6. Tra "alloarabi"

7. Il mediano e la triglossia

8. La transglossia

9. L’arabo parlato attraverso il tempo

10. Il medio arabo

11. La genesi della fusha

12. L’origine dei dialetti neoarabi. Teorie

13. L’espansione dell’arabo fuori dall’Arabia

14. Le aree dialettali arabe

15. I dialetti per gli arabofoni

16. I dialetti per gli occidentali

17. Quale dialetto scegliere?

18. Distacchi

19. L’aïda

Parte seconda

20. Il consonantismo

21. Il vocalismo

22. Alterazioni vocaliche e morfosintattiche

23. L’accento

24. Il sistema pronominale

25. Attualizzatori

26. Dimostrativi avverbiali

27. Temi interrogativi ed esclamativi

28. Il sistema nominale

29. Il duale

30. I diminutivi

31. Lo stato costrutto

32. Le pseudopreposizioni

33. I numerali

34. Il sistema verbale

35. I preverbi

36. Le forme derivate

37. Le radici deboli

38. La negazione verbale

39. La frase nominale

40. Gli pseudoverbi

Riferimenti bibliografici