Carocci editore - Didattica dell'animazione

Password dimenticata?

Registrazione

Didattica dell'animazione

Marina De Rossi

Didattica dell'animazione

Contesti, metodi, tecniche. Nuova edizione

Edizione: 2018

Collana: Studi Superiori (1106)

ISBN: 9788843090266

In breve

Il volume propone una riflessione sulle teorie, sui contesti e sulle procedure che connotano l’agire animativo, sottolineandone le potenzialità educative e formative in prospettiva metodologica. L’animazione si propone come pratica volta a sviluppare progettualità socioculturale nei contesti di azione dell’educazione formale, non formale ed informale di gruppi e comunità, interessando la scuola e l’extra-scuola. In una tensione permanente all'educativo, il metodo animativo consente l’identificazione di tappe progettuali deliberative e decisionali in grado di connettere molteplici contesti, competenze, tecniche, strumenti e tecnologie. Oggi, infatti, il contributo dell’Information and Communication Technology (ICT) offre potenzialità innovative ed inedite soluzioni didattiche. La nuova edizione, riprendendo quanto già sviluppato nel testo precedente, intende offrire al lettore uno spazio di approfondimento anche in questa direzione, affinché le molteplici tecniche attive, riflessive e collaborative possano arricchirsi in senso partecipativo collocandosi anche nella dimensione di ambienti 2.0.

Indice

Introduzione
1. Implicazioni educative dell’approccio animativo

L’animazione come strumento di sviluppo di empowerment/Valorizzare il possibile, accogliere la differenza/Funzione e contesti d’azione dell’animazione socioculturale
2. Animazione socioculturale e sviluppo del gruppo
Dall’aggregazione al gruppo/Promuovere la trasformazione attraverso l’animazione di gruppo/Il gruppo e lo sviluppo di rete nella comunità/L’animazione come strumento metodologico per il lavoro di “rete”/Le competenze dell’animatore socioculturale
3. Prospettive didattiche dell’animazione
Il metodo e la prassi/Definizione degli obiettivi nei progetti di animazione socioculturale/Progettare contesti di ricerca-azione/La valutazione nella prassi animativa
4. La comunicazione nella prassi animativa
L’agire comunicativo nei processi di animazione/Animazione e modelli di comunicazione/Strategie per sviluppare le competenze comunicative
5. Tecniche e strategie attive
Aree metodologiche/L’“arte” del gioco per imparare a mettersi in gioco/La funzione e l’uso delle tecniche
6. Percorsi laboratoriali a scuola
Sviluppare la comunicazione efficace attraverso percorsi ludici/I giochi cooperativi/Tecniche narrative: dallo storytelling ai giochi narrativi/Tecniche espressive di drammatizzazione: percorsi di laboratorio sul “teatro dei burattini” e sul “teatro delle ombre” /Videogiochi in educazione
7. L’apporto della tecnologia
L’animazione in prospettiva 2.0: nuovi ambienti d’interazione sociale e culturale/Un approccio narrativo per la promozione di life skill: il digital storytelling/Animazione, web e alter ego digitale attraverso i social software e l’evoluzione del web/Animazione e portfolio digitale
Bibliografia