Carocci editore - Costituzionalismo

Password dimenticata?

Registrazione

Costituzionalismo

Maurizio Fioravanti

Costituzionalismo

La storia, le teorie, i testi

Edizione: 2018

Collana: Studi Superiori (1103)

ISBN: 9788843090242

  • Pagine: 96
  • Prezzo:11,00 9,35
  • Acquista

In breve

La vicenda narrata in questo libro inizia con la Magna Carta del 1215, il primo tentativo di un governo del territorio orientato verso il “bene comune”. Poi la Costituzione viene collegata alle due grandi rivoluzioni della fine del XVIII secolo, americana e francese, ma anche al graduale progredire dei movimenti liberali nel secolo successivo e infine alle trasformazioni sociali e politiche del Novecento, il secolo che promuove la Costituzione democratica. Il volume – rivolto principalmente agli studenti universitari di discipline umanistiche e di scienze sociali – non tratta le singole Costituzioni, anche se il riferimento ai testi è puntuale, ma illustra un percorso che, nel suo insieme, restituisce al lettore l’immagine e la realtà della “Costituzione” intesa come forma politica che ha concorso in modo efficace ad affermare, e poi a limitare, i poteri pubblici.

Indice

Introduzione
1. La Costituzione come patto

Il governo del territorio/Testi
2. La Costituzione come atto
L’età delle rivoluzioni/Testi
3. La Costituzione come norma dello Stato
L’età degli Stati nazionali sovrani/Testi
4. La Costituzione democratica
Le trasformazioni del Novecento/Testi
Conclusioni
Cronologia
Bibliografia