Carocci editore - L'indagine campionaria e il sondaggio d'opinione

Password dimenticata?

Registrazione

L'indagine campionaria e il sondaggio d'opinione

Carlo De Rose

L'indagine campionaria e il sondaggio d'opinione

Metodi quantitativi della ricerca sociale

Edizione: 2018

Collana: Studi Superiori (1104)

ISBN: 9788843090174

In breve

Muovendo da una preliminare delimitazione del perimetro delle scienze sociali, il volume introduce alla logica e ai processi della ricerca focalizzata sui metodi e le tecniche afferenti all’approccio di tipo quantitativo. Gli argomenti trattati riflettono la sequenza delle questioni metodologiche affrontate dai ricercatori sociali: dalla definizione iniziale dell’oggetto e degli obiettivi delle rilevazioni empiriche fino alla selezione del campione e all’analisi dei dati. Particolare attenzione viene riservata all’indagine campionaria e al sondaggio d’opinione, ovvero a quei metodi della ricerca sociale fondati su procedure standardizzate di raccolta ed elaborazione delle informazioni, con ampi approfondimenti sulla progettazione e sui criteri di utilizzo del questionario quale strumento privilegiato delle ricerche quantitative.

Indice

Presentazione
1. Che cos’è la ricerca sociale

Una definizione preliminare/Un territorio conteso/Ricerca e teoria/Metodo scientifico e metodi di ricerca/Ricerca quantitativa e ricerca qualitativa/Approcci empirici/Metodi di indagine e strategie della ricerca
2. Il disegno della ricerca
Dalla teoria all’osservazione e viceversa/Sulle finalità della ricerca/L’articolazione sequenziale delle attività/La definizione dell’oggetto e degli obiettivi della ricerca/La progettazione operativa/La rilevazione empirica/L’analisi e l’interpretazione dei risultati
3. L’indagine campionaria: declinazioni di un metodo
Antecedenti/Dagli studi di caso al metodo statistico/La diffusione dell’indagine campionaria negli Stati Uniti/Gli sviluppi del metodo/Sui caratteri distintivi dell’indagine campionaria/Il sondaggio e l’indagine totale/Finalità e logica processuale di riferimento: alcune considerazioni comparative/Sulla natura delle informazioni oggetto di rilevazione
4. La traduzione empirica dei concetti
Concettualizzazione/Identificazione degli indicatori/Trasformazione delle informazioni in variabili/Sulla distinzione degli stati di una proprietà/Piano di codifica e integrità semantica della matrice dati/Classificazione delle variabili/Unità di analisi e unità di rilevazione/Attribuzione delle proprietà all’unità di analisi
5. Il questionario
Standardizzazione e formato delle domande/La formulazione delle domande/L’identificazione delle alternative di risposta/Strategie di composizione/Le risposte degli intervistati: fattori in gioco e possibili distorsioni/Il contenimento delle distorsioni: qualche esempio/Sulle modalità di proposizione del questionario
6. Il campionamento
Popolazione e campione/Sul principio della rappresentatività/Popolazione di riferimento e lista di campionamento/Vantaggi delle rilevazioni campionarie/Logica inferenziale, stima ed errore campionario/Errori non campionari/Campionamento probabilistico e non probabilistico/Campionamento casuale semplice e campionamento sistematico/Campionamento stratificato/Campionamento a stadi/Campionamento a grappoli e per aree/Ponderazione/La definizione del piano di campionamento
7. L’analisi dei dati
La base dei dati/Analisi descrittiva e analisi esplicativa/Il piano delle elaborazioni statistiche/L’analisi monovariata/Le relazioni tra le variabili/L’analisi bivariata/L’analisi multivariata: una nota introduttiva per orientarsi
Bibliografia