Carocci editore - Storia materiale della scienza

Password dimenticata?

Registrazione

Storia materiale della scienza

Marco Beretta

Storia materiale della scienza

Nuova edizione

Edizione: 2017

Collana: Studi Superiori (1087)

ISBN: 9788843089512

In breve

Un’indagine dei motivi e delle cause che hanno portato la scienza a divenire in poco più di tre secoli la forma dominante della cultura occidentale: dal rapporto conflittuale o collaborativo tra scienziati e istituzioni alla creazione di spazi interamente dedicati alla ricerca o alla comunicazione con il pubblico, dalla sudditanza della scienza ad altre influenze culturali fino alla rivendicazione di una totale autonomia o addirittura dell’egemonia, il libro individua i principali fattori materiali e ideologici che hanno profondamente segnato i vari modi di intendere e praticare la scienza. Sono le tappe più significative di un processo fatto di scoperte e teorie, ma anche di iniziative e di scelte politiche che hanno consentito alla scienza di presentarsi come una forma del sapere unitaria e autorevole.

Indice

Prefazione alla seconda edizione
Ringraziamenti
Introduzione

1. Scienza e natura
2. Dagli strumenti scientifici alle macchine
3. Scienza e comunicazione
4. Scienze e arti
5. Scienza e religione
6. I musei della scienza
7. Le accademie
8. Le scienze e l’università
9. Specializzazione e discipline
10. Scienza e politica
11. Scienza e tecnologie
12. Scienza e industria
13. Professione scienziato
14. I congressi
15. Scienza e guerra
16. I laboratori
Cronologia
Bibliografia ragionata
Indice dei nomi