Carocci editore - Il demone di Socrate

Password dimenticata?

Registrazione

Il demone di Socrate

. Plutarco

Il demone di Socrate

Introduzione, traduzione e commento di Pierluigi Donini

a cura di: Pierluigi Donini

Edizione: 2017

Collana: Classici

ISBN: 9788843089284

In breve

Il trattato Il demone di Socrate, considerato da alcuni il capolavoro di Plutarco, riunisce una sorprendente molteplicità di temi, tra i quali primeggiano la narrazione di un importante episodio della storia greca – la liberazione di Tebe dall'occupazione spartana qualche decennio dopo la guerra del Peloponneso – e alcune discussioni di argomento filosofico, tra cui spicca quella intorno alla natura del segno demonico che visitava Socrate. Questa nuova traduzione del testo di Plutarco e il commento che la correda restituiscono un significato unitario alla varietà dei temi, mostrando come tutti gli aspetti del racconto siano unificati dall’intenzione di discutere quale fosse la più fedele interpretazione del platonismo tra le molte che allora si disputavano quel titolo, specialmente l’interpretazione socraticoacademica, quella neoacademica e quella pitagorizzante.

Indice

Plutarco, la storia e la filosofia
Nota al testo
Il demone di Socrate
Commento
Bibliografia