Carocci editore - Voci dai secoli oscuri

Password dimenticata?

Registrazione

Voci dai secoli oscuri

Stefano Gasparri

Voci dai secoli oscuri

Un percorso nelle fonti dell'alto medioevo

Edizione: 2017

Collana: Frecce (232)

ISBN: 9788843086252

In breve

Scopo del libro è far accostare i lettori  a un mondo molto lontano dal nostro,  un mondo che va dal periodo successivo  al tramonto di Roma alla fine dell’età  carolingia. Per riuscirci, esso propone  un itinerario attraverso una lunga  serie di fonti, tradotte e interpretate,  che percorrono tutto l’alto medioevo  italiano, dal vi al ix secolo, e che mettono  in primo piano figure diverse: gente  comune e personaggi famosi, barbari  e chierici, mercanti e vescovi, schiavi  sconosciuti e sovrani come Carlo Magno.  Anche se di solito sono bollati in modo  semplicistico come “secoli oscuri”,  quelli dell’alto medioevo sono secoli  importanti, nei quali nacque un nuovo  mondo, diverso dall’antico ma al tempo  stesso profondamente radicato in esso,  caratterizzato da una società più semplice,  dominata da una cultura della guerra  e dalla religione cristiana.

Indice

Introduzione

1. Paolo Diacono e l’invasione longobarda
La vita di Paolo / Alboino e l’Italia / Paolo Diacono e Secondo di Non / Le altre fonti di Paolo / Conclusioni: no all’interpretazione catastrofica

2. Arezzo contro Siena
Le inchieste di re Liutprando / Il giudicato di Ambrogio / L’inchiesta di Gunteram / Testimoni vecchi e preti bambini / I testi laici / I vescovi decidono / Il valore generale di un conflitto locale / Un documento eccezionale: il Rotolo n. 3

3. Storie di schiavi, servi e contadini
La vicenda di Lucio / Una famiglia toscana / I servi di Santa Maria in Organo / La schiavitù di corpo e la signoria

4. Salvarsi l’anima
Le donazioni per la salvezza dell’anima / Rottopert, le donne e i mobilia / Totone (II) e Milano / Il doge Giustiniano e la chiesa di San Marco / Il dono del mattino

5. Mercanti e soldati: Comacchio, Cremona e il commercio sul Po
La protesta dei mercanti / Un passo indietro: Comacchio e i Longobardi / I testimoni / Un excursus: Comacchio e Venezia / I diritti del regno e quelli della Chiesa

6. Le origini di Venezia e il “primo doge”
Il mito / I dati più antichi / Il racconto dell’imperatore / Giovanni Diacono e il duca Paulicio

7. La nascita del Patrimonio di San Pietro
Roma e il suo vescovo / Il Liber pontificalis / Un papa in terra longobarda / La “promessa” di Quierzy / La donazione di Carlo Magno

8. Un matrimonio controverso. Carlo Magno e la pseudo-Ermengarda
Un popolo di lebbrosi / Il ruolo di Berta e di Adalardo / Una donna senza nome / Gerberga, un’altra regina

Note bibliografiche
Cronologia essenziale