Carocci editore - Lo sviluppo nel XXI secolo

Password dimenticata?

Registrazione

TFA e formazione

Banner

crediti formativi

Banner

Promo del mese

Banner
Banner
Lo sviluppo nel XXI secolo

Lo sviluppo nel XXI secolo

Concezioni, processi, sfide

a cura di: Vanna Ianni

Edizione: 2017

Collana: Biblioteca di testi e studi (1131)

ISBN: 9788843085897

  • Pagine: 180
  • Prezzo:15,50 13,18
  • Acquista

In breve

Perché ripensare lo sviluppo? Perché impegnarsi nel ridefinire, qui ed ora, il profilo del mutamento che vorremmo, della società migliore cui aspiriamo? È da tali domande che scaturisce la riflessione confluita nel volume. I saggi che lo compongono – opera di studiosi ed esperti afferenti a università e organizzazioni nazionali e internazionali – tracciano un quadro delle trasformazioni che in questo xxi secolo stanno modificando le concezioni e le pratiche dello sviluppo. In un mondo divenuto più complesso e opaco, la consapevolezza dell’insostenibilità del cammino finora seguito, così come degli effetti in termini di povertà, esclusione e diseguaglianza, opera come spinta potente a riformulare temi, problemi e strategie, nella convinzione che non ci sono risposte one size fits all e che l’approccio “voi avete dei problemi, noi le soluzioni” ha rappresentato un ostacolo, da sempre e in ogni contesto, per la comprensione e l’azione. L’adozione dell’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile, il 25 settembre 2015, da parte dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite, è una significativa dimostrazione di quanto la stessa comunità internazionale avverta oggi l’esigenza di un profondo cambiamento della visione e delle pratiche di sviluppo e di cooperazione allo sviluppo.

Indice

Presentazione. Comprendere le nuove sfide di Marco De Ponte
Introduzione. Perché tornare a pensare lo sviluppo? di Vanna Ianni
Il contesto
La congiuntura italiana
L’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile
Quale futuro per la cooperazione allo sviluppo?
Il testo
Una lettura a più percorsi
Riferimenti bibliografici

1. Un mondo che cambia di Vanna Ianni
Presentazione  / Il XXI secolo. Scenari contrastanti e sfuggenti  / La multiscalarità e l’incompiutezza del mutamento  / Povertà, diseguaglianza: le fratture sociali si spostano  / La terra di nessuno della democrazia  / Lo sviluppo e le sfide del cambiamento  / Osservazioni finali  / Riferimenti bibliografici

2. Lo sviluppo e i development studies oggi. Prospettive e temi a confronto di Marco Zupi
Presentazione  / Caratteri e limiti della tradizione degli studi sullo sviluppo  / Gli studi sullo sviluppo oggi  / Osservazioni finali  / Riferimenti bibliografici

3. Le politiche per lo sviluppo. Nuovi orientamenti di Massimo Tommasoli
Presentazione  / L’Agenda 2030 e la sostenibilità  / Mobilitazione di risorse  / Inclusione e responsabilità  / Pace, sicurezza e sviluppo: coerenza tra agende differenti  / Osservazioni finali  / Riferimenti bibliografici

4. Le sfide della sostenibilità di Gianfranco Bologna
Presentazione  / L’oggetto della sostenibilità: l’analisi e la gestione dei social-ecological systems / Le scienze del sistema Terra e i planetary boundaries: il nostro safe and operating space / L’incrocio dei planetary boundaries con le social foundations: / la doughnut economics, il nostro safe and just space for humanity / I concetti centrali della sostenibilità: la resilienza e la vulnerabilità  / I “semi” per concretizzare un buon Antropocene  / Osservazioni finali  / Riferimenti bibliografici

5. I diritti umani nel xxi secolo di Vanna Ianni
Presentazione  / La Dichiarazione universale dei diritti umani  / I diritti umani nella storia. Le diverse generazioni  / I molti nodi del dibattito  / Ogni uomo è titolare e insieme tutore dei diritti umani  / Universalità? Quale? L’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile offre una risposta?  / Osservazioni finali  / Riferimenti bibliografici

6. L’empowerment delle donne sul crinale tra potere e trasformazione di Bianca Pomeranzi
Presentazione  / Prima e dopo Pechino  / L’empowerment trasformativo e il suo disciplinamento  / Lo scontro di civiltà e l’empowerment economico  / Osservazioni finali  / Riferimenti bibliografici

7. Territorialità e sviluppo umano nella globalizzazione di Mario Biggeri e Andrea Ferrannini
Presentazione  / La prospettiva di sviluppo umano sostenibile a livello locale ai / tempi della globalizzazione  / Sistemi territoriali integrati e governance multilivello  / I processi di costruzione di politiche per lo sviluppo umano / sostenibile a livello locale  / Osservazioni finali  / Riferimenti bibliografici

8. Le migrazioni e i processi di sviluppo 1di Gabriele Tomei
Presentazione  / Migrazioni e sviluppo: il pendolo delle interpretazioni  / Il nuovo ottimismo  / Il discorso ufficiale nel contesto delle Nazioni Unite  / Le migrazioni nella nuova Agenda 2030  / Il discorso ufficiale nel contesto dell’Unione Europea  / Quale sviluppo nell’epoca dell’emergenza migratoria?  / Osservazioni finali  / Riferimenti bibliografici

9. Gli attori dello sviluppo negli anni Duemila 1di Luca De Fraia
Presentazione  / Laboratorio Italia  / Orizzonte internazionale: il passaggio dalla qualità degli aiuti / all’efficacia della cooperazione  / La pluralità dei soggetti nella governance globale  / Osservazioni finali  / Riferimenti bibliografici

10. La cooperazione e lo sviluppo. Molte ombre, alcune luci di Luciano Carrino
Presentazione  / La cooperazione nel mondo in transizione  / Dalle origini alla fine della guerra fredda  / La svolta di Parigi  / La necessità di una riforma della cooperazione internazionale  / I difetti più gravi della cooperazione  / Per una nuova cooperazione  / Migrazioni, sviluppo e cooperazione  / Cambiare dalla base  / Osservazioni finali  / Riferimenti bibliografici

11. L’architettura e la governance dello sviluppo e dell’aiuto alla ricerca di nuovi assetti di Eduardo Missoni
Presentazione  / La quantità degli aiuti  / La qualità ed efficacia degli aiuti  / Il modificarsi dell’architettura e delle modalità dell’aiuto  / La critica degli aiuti e le nuove sfide dello sviluppo  / Osservazioni finali  / Riferimenti bibliografici

12. Il dibattito e gli impegni dell’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile di Stefano Prato
Presentazione  / Dinamiche ed economie politiche nel dibattito post-2015  / La nuova Agenda: coerenza interna e reale capacità trasformativa?  / Il falso tentativo di affrontare il tema delle disuguaglianze  / La tensione fra aspirazioni e risorse

Osservazioni finali
Riferimenti bibliografici
Acronimi e abbreviazioni
Gli autori