Carocci editore - Fisica per la pace

Password dimenticata?

Registrazione

Fisica per la pace

Pietro Greco

Fisica per la pace

Tra scienza e impegno civile

Edizione: 2017

Collana: Biblioteca di testi e studi (1138)

ISBN: 9788843085781

  • Pagine: 212
  • Prezzo:€ 12,00
  • in libreria dal 27 luglio

In breve

Allo scoppio della Prima guerra mondiale, Albert Einstein, uno dei più grandi fisici di ogni tempo, scrive un appello agli europei per chiedere la pace con un progetto politico preciso: la nascita degli Stati Uniti d’Europa. Nel corso dei decenni a venire sono molti i fisici che si impegnano per la guerra ma altrettanti sono quelli che si impegnano a favore della pace. Nel volume sono proposti nove esempi di questa speciale attività di “fisica per la pace”, tra i quali il Manifesto di Russell ed Einstein del 1955, l’organizzazione Pugwash per il disarmo nucleare, le Conferenze del gruppo di lavoro permanente per la Sicurezza internazionale ed il controllo degli armamenti di Edoardo Amaldi. Il caso più famoso è il CERN di Ginevra, la prima “casa comune europea”, nata dopo la fine delle guerre mondiali. E il più recente è l’acceleratore SESAME in Giordania, forse l’unico luogo al mondo dove insieme lavorano a un progetto comune israeliani, palestinesi, iraniani e tanti altri. A dimostrazione che la fisica è un efficace ponte di pace.

Indice

Introduzione. I fisici e l’impegno per il disarmo nucleare di Luciano Maiani

1. Einstein di Pietro Greco
La palestra di Zurigo / Einstein a Berna / A Berlino / Fisici per la pace

2. Pugwash: la sua origine, la sua funzione di Alessandro Pascolini
Prodromi del Pugwash / Bertrand Russell e il suo Man’s Peril / Il Manifesto Russell-Einstein / La prima Conferenza a Pugwash / Da Pugwash al Pugwash

3. Edoardo Amaldi e la nascita del CERN di Gianni Battimelli
Note introduttive / 1950: la Conferenza dell’UNESCOe la risoluzione Rabi / 1946: il rapporto di Amaldi sullo stato della fisica / 1946: il viaggio di Amaldi negli USA / Tra Europa e Stati Uniti / Le ambiguità del “nucleare” / Fisici e diplomatici da Losanna a Ginevra / Il gruppo dei consulenti: una strategia inedita / Tra Europa e Italia / Fisica, politica e Guerra fredda / Dal CERN provvisorio alla ratifica finale / Bibliografia

4. L’Europa nello spazio: il sogno pacifico dell’Euroluna di Lucia Orlando
Alle origini della cooperazione spaziale europea: Edoardo Amaldi e la nascita di ESRO ed ELDO / Da ESRO ed ELDO a ESA / Quale futuro per ESA / Bibliografia

5. Il Centro internazionale di Fisica teorica di Trieste di Pietro Greco
Come nasce un ponte di pace / Un centro per i fisici del Terzo Mondo / Trieste si candida / Nasce il Centro internazionale di Fisica teorica / A Miramare / Un Nobel a Trieste / L’ICTP oggi / Bibliografia

6. L’USPID di Carlo Bernardini, Giuliano Colombetti, Diego Latella, Francesco Lenci
Antefatti e nascita dell’USPID / I convegni di Castiglioncello / La nascita dei corsi universitari / Attività passate / Conclusioni e prospettive

7. Le Conferenze Amaldi di Francesco Calogero, Luciano Maiani, Wolfango Plastino
Premessa / La Storia delle Conferenze Amaldi / Conclusioni / Appendice. Conferenze sica e Conferenze Amaldi. Lezioni magistrali Amaldi

8. ISODARCO, Scuola internazionale sul Disarmo e la ricerca sui conflitti di Carlo Schaerf
Le origini / Le motivazioni e i primi corsi / La struttura dell’ISODARCO / I direttori e i docenti dei corsi / Il terrorismo / La svolta del 1988 e la Cina / I corsi invernali / Cinquant’anni di ISODARCO / La ricerca di un disarmo nucleare e la non-proliferazione / La ricerca sugli “Anni di piombo” / Ringraziamenti

9. SESAME, una nuova luce per il Medio Oriente di Giorgio Paolucci
Introduzione / Un sogno, non un’utopia / Oggi è già domani / Perché la luce di sincrotrone / Un progetto visionario con obiettivi ambiziosi / L’Italia per SESAME / Una luce per molte ricerche / Conclusioni

Ringraziamenti

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna