Carocci editore - Napoli nel racconto della politica

Password dimenticata?

Registrazione

TFA e formazione

Banner

crediti formativi

Banner

Promo del mese

Banner
Banner
Napoli nel racconto della politica

Luigi Musella

Napoli nel racconto della politica

Edizione: 2016

Collana: Biblioteca di testi e studi (1087)

ISBN: 9788843084876

  • Pagine: 236
  • Prezzo:23,00 19,55
  • Acquista

In breve

Fino alla prima esperienza del governo Bassolino i quotidiani hanno  avuto un ruolo centrale nella formazione del clima di opinione che volta  per volta è prevalso nella storia politica di Napoli. I commenti circolati  sui giornali crearono un quadro di riferimento, influenzando i comuni  cittadini così come tutti i protagonisti della politica locale e nazionale.  Non meno importante fu il sentire comune che si sviluppò con il faccia  a faccia, nelle interazioni della vita quotidiana, e che molto rilievo  assunse nei quartieri e rioni. La realtà costruita finì così per risultare  il prodotto dell’attenzione e dell’elaborazione da parte dei media  della realtà oggettiva, definendo persone, eventi, situazioni. Lauro fu  raccontato, allora, come l’uomo che si era fatto da solo, Antonio Gava  come un vero “uomo di potere”, Valenzi come il “sindaco diverso” per  una Napoli “cambiata”.

Indice

Prefazione di Umberto Ranieri

Abbreviazioni
Premessa

1. Lauro

2. Il “potere” di Gava

3. Il “compagno” Valenzi

4. Il “sindaco” dopo lo scandalo

Conclusioni