Carocci editore - Introduzione ai Cultural Studies

Password dimenticata?

Registrazione

TFA e formazione

Banner

crediti formativi

Banner

Promo del mese

Banner
Banner
Introduzione ai Cultural Studies

Nicoletta Vallorani

Introduzione ai Cultural Studies

UK, USA e paesi anglofoni

Edizione: 2016

Ristampa: 1^, 2018

Collana: Studi Superiori (1054)

ISBN: 9788843084807

  • Pagine: 212
  • Prezzo:19,00 16,15
  • Acquista

In breve

In Italia più che altrove, gli Studi culturali si presentano come  un ambito disciplinare meticciato e complesso, difficile da definire  e ancor di più da studiare, un campo di ricerca considerato  con un atteggiamento misto di fascinazione e sospetto. Questo volume  cerca di fornire una “cassetta di attrezzi” e un catalogo di tematiche  di partenza, utilizzando alcuni spunti critici centrali della tradizione  inglese, angloamericana e anglofona, ma nello stesso tempo tenendo  conto dell’attenzione specifica che il percorso formativo italiano  assegna ancora – e deve continuare ad assegnare – al testo letterario.  Affiancato a tipologie di rappresentazioni molto diversificate (visive,  musicali, performative), esso illumina una contemporaneità difficile,  della quale cerchiamo qui di interpretare alcune linee fondanti,  definendole non come un prodotto, ma come uno strumento  di lettura dei tempi.

Indice

Premessa di Carlo Pagetti

Introduzione. Che cosa fare della cultura  (e di questo volume)  di Nicoletta Vallorani

Parte prima  Letteratura e cultura  

1. Cultural Studies: istruzioni per l’uso di Nicoletta Vallorani  
La Storia e le storie / Punti di partenza / I padri fondatori / I numeri primi

2. La chiave del discorso: le pratiche discorsive,  la letteratura e il tempo di Paolo Caponi e Nicoletta Vallorani  
Il discorso e il pensiero coloniale / Discourse e modalità rappresentative / Le pratiche discorsive letterarie: Shakespeare e The Tempest / Discourse vs occlusion / Discourse, occlusion e dintorni

3. Studi culturali e letterari: (nuove) frontiere ideologiche di Emanuele Monegato  
Terreno di combattimento / Cultura, potere e Studi sul terrorismo / Il linguaggio è potere: 9/11 / Reclutamento ideologico: il Regno Unito  e la guerra al terrorismo / Il potere dei gruppi egemonici: Saturday  di Ian McEwan

4. Gender Studies e cultura di Anna Pasolini  
Genere e sesso, natura e cultura / La definizione dell’identità femminile: riscrivere le fiabe / Gender e performativity: The Passion di Jeanette Winterson / Il corpo come inscriptive surface: la mappa e il testo / From Culture to Gender, and back

5. Postcolonial Studies: riscrivere l’archivio dell’Occidente di Serena Guarracino  
I pericoli di una storia univoca / Il momento postcoloniale / Riscrivere l’archivio culturale / Riscrivere la razza / Il tempo del postcoloniale

Parte seconda  Musica e immagine

6. Cultura per parole e immagini: il graphic novel di Daniele Croci  
Lo spazio ibrido: medium, linguaggio, genere / Graphic novel tra romance e distopia: indicazioni  per la lettura / Il superuomo popolare: Animal Man / Graphic novel, modernismo e autobiografia: Fun Home / Le mediazioni possibili

7. Around The Sound: paesaggi e prospettive  tra etnomusicologia e Studi culturali  di Gianpaolo Chiriacò 
Suoni e confini / Musica come cultura / Musicologia interdisciplinare / Musica e identità / Sound Studies / Musica e politica

8. tv or Not tv? Le serie televisive americane di Cinzia Scarpino  
Serie/tv / Television Studies / Periodizzazione / Autore/i? / Generi / Soprano si nasce, Soprano si diventa:  breve storia di un successo

9. Immagini in movimento:  narrazione, cinema, mimesi e cultura di Nicoletta Vallorani  
Quale cinema per le culture? / Dare corpo ai fantasmi: personaggi e identità / Città (s)confinate: lo spazio come campo,  fortezza e rifugio / Prigioni

Indice delle keywords e degli argomenti 
Indice dei titoli 
Indice dei nomi 
Gli autori