Carocci editore - La politica generativa

Password dimenticata?

Registrazione

TFA e formazione

Banner

crediti formativi

Banner

Promo del mese

Banner
Banner
La politica generativa

Guglielmo Minervini

La politica generativa

Pratiche di comunità nel laboratorio Puglia

Edizione: 2016

Ristampa: 1^, 2016

Collana: Studi Economici e Sociali Carocci (90)

ISBN: 9788843082339

  • Pagine: 104
  • Prezzo:12,00 10,20
  • Acquista

In breve

La vecchia politica non funziona più. Il paradigma tradizionale della concentrazione del potere e della sua gestione dall’alto è andato in frantumi. Lo Stato e il Partito non sono più sovrani e la società ha imparato a operare in autonomia, come un’immensa rete di scambi che innescano creativi processi di trasformazione. Se la politica vuole recuperare un ruolo efficace deve tradursi in un dispositivo che aiuta le persone a condividere una comune visione di futuro, valorizzando il loro capitale di energie e competenze, passioni e tempo: questa è la politica generativa che immagina l’autore, una piattaforma in grado di attivare il cambiamento e di incidere sul corso degli eventi, sperimentando nuove pratiche di comunità. Ne sono testimonianza l’esperienza di governo della Regione Puglia dell’ultimo decennio, qui restituita nella forma di un’intervista, e, in appendice, la documentazione relativa al progetto “Bollenti Spiriti” per l’attivazione delle risorse giovanili, diventato un riferimento per molte politiche pubbliche regionali ed europee.

Indice

Introduzione di Leonardo Becchetti

Presentazione

1. La politica generativa

Il cambiamento che accade/Questione di potere/Co-power/La politica generativa/La democrazia generativa/La forza del cambiamento

2. Un governo per il cambiamento: il laboratorio Puglia

Intervista a cura di Alessandro Leogrande

Appendice

Bollenti Spiriti. Una politica generativa di successo

Un metodo in comune

Le azioni del programma Bollenti Spiriti