Carocci editore - Sociologia economica

Password dimenticata?

Registrazione

TFA e formazione

Banner

crediti formativi

Banner

Promo del mese

Banner
Banner
Sociologia economica

Marco Trentini

Sociologia economica

Origini e sviluppi

Edizione: 2016

Collana: Studi Superiori (1045)

ISBN: 9788843082070

  • Pagine: 192
  • Prezzo:18,00 15,30
  • Acquista

In breve

Il rilancio della sociologia economica, avvenuto negli ultimi decenni, ha portato a una ridefinizione del rapporto tra sociologia ed economia e al superamento della loro separazione verificatasi a fine Ottocento in seguito alla rivoluzione marginalista. Ora anche la sociologia si occupa di temi centrali per l’economia, seppur seguendo una prospettiva diversa, il che rende problematico il rapporto fra le due discipline. La modellizzazione matematica tipica dell’economia è stata sostituita da un’analisi basata su una pluralità di prospettive che vanno dalla nuova sociologia economica alla political economy alla teoria del sistema-mondo e dell’economia-mondo. Il libro ne presenta una rassegna critica e propone un quadro interpretativo piuttosto articolato che fa riferimento a molteplici aspetti: le istituzioni politiche e sociali, le reti sociali, la cultura, il radicamento dell’azione economica nella società, i cicli di accumulazione.

Indice

Introduzione

Parte prima

Il rapporto fra economia e sociologia

1. Dalla rivoluzione marginalista all’economia cognitiva

La rivoluzione marginalista e l’individualismo metodologico/La formalizzazione matematica e l’equilibrio/L’imperialismo economico/L’economia cognitiva e le critiche alla scelta razionale

2. Una prospettiva diversa per studiare l’economia

Di cosa si occupa la sociologia economica?/L’azione economica come azione sociale/I diversi modi di intendere l’embeddedness/Il mercato nei classici della sociologia economica

Parte seconda

Le nuove frontiere della sociologia economica

3. La nuova sociologia economica e la struttura sociale

Granovetter e il rilancio della sociologia economica/Alcuni tratti dell’analisi strutturale/Il mercato del lavoro e la forza dei legami deboli/Le piccole imprese, l’imprenditorialità e l’innovazione

4. Il neoistituzionalismo sociologico, la teoria dei campi e la cultura

Il neoistituzionalismo negli studi organizzativi/Il mercato secondo l’approccio politico-culturale/Alcuni esempi /L’economia e la dimensione culturale

5. La political economy: Stato, mercato e società

Il mercato e le istituzioni politiche e sociali/La globalizzazione e le varietà di capitalismo/La crisi degli anni Settanta e del 2008/Il contributo della sociologia economica italiana: i distretti industriali

6. Fuori dal mainstream: il sistema-mondo

Il sistema-mondo e l’economia-mondo/Lo sviluppo del capitalismo e i cicli di accumulazione/La dinamica dello sviluppo del movimento operaio

Bibliografia

Indice dei nomi

Indice analitico