Carocci editore - Grammatica: parole, frasi, testi dell'italiano

Password dimenticata?

Registrazione

TFA e formazione

Banner

crediti formativi

Banner

Promo del mese

Banner
Banner
Grammatica: parole, frasi, testi dell'italiano

Angela Ferrari, Luciano Zampese

Grammatica: parole, frasi, testi dell'italiano

Edizione: 2016

Ristampa: 3^, 2018

Collana: Manuali universitari (173)

ISBN: 9788843082018

  • Pagine: 408
  • Prezzo:34,00 28,90
  • Acquista

In breve

Il volume offre un’analisi rigorosa e dettagliata delle forme e dei significati del sistema della lingua italiana contemporanea e delle sue manifestazioni comunicative, privilegiando la scrittura di registro medio-alto. Al centro della trattazione vi è il testo: anzitutto perché alla sua polimorfa organizzazione viene dedicato ampio spazio; in secondo luogo perché esso è l’orizzonte che guida la scelta e la descrizione strutturale e funzionale delle configurazioni e dei fenomeni linguistici affrontati, di tipo lessicale, morfologico, sintattico e interpuntivo. Per il suo dialogo serrato con i contributi teorici più incisivi elaborati nell'ambito della scienza linguistica odierna, il libro è nel contempo una grammatica generale e una grammatica italiana. È destinato in particolare agli studenti universitari e agli insegnanti.

Indice

Introduzione 

Parte prima

La parola

1. Le proprietà generali delle parole

1. Le parole in generale

2. I tipi sintattici delle parole

3. La forma delle parole

4. La formazione delle parole

5. Il significato delle parole

6. Le relazioni di significato tra le parole

7. Fenomeni dell’uso

2. Il verbo

1. Le forme dei verbi

2. Tipi di verbi

3. La formazione dei verbi

4. I tempi verbali

5. L’aspetto verba

6. L’azione

7. I modi verbali

8. La diatesi

9. Fenomeni dell’uso


3. Il nome

1. La forma del nome

2. La formazione del nome

3. Il significato del nome

4. Fenomeni dell’uso

4. L’aggettivo

1. La forma dell’aggettivo

2. La formazione dell’aggettivo

3. Aggettivi qualificativi e aggettivi di relazione

4. Fenomeni dell’uso

5. Il pronome

1. I pronomi personali

2. I pronomi riflessivi

3. I pronomi possessivi

4. I pronomi dimostrativi

5. I pronomi indefiniti

6. Fenomeni dell’uso

6. L’avverbio

1. La forma degli avverbi

2. La sintassi e il significato degli avverbi

7. L’articolo, la preposizione, la congiunzione

1. L’articolo

2. La preposizione

3. La congiunzione (e la locuzione congiuntiva)

Bibliografia

Parte seconda

La frase semplice

8. Una definizione di frase semplice

1. Le forme del soggetto e del predicato

9. L’articolazione in sintagmi

1. I sintagmi e le loro proprietà

10. La funzione sintattica dei sintagmi

1. I sintagmi nucleari e i sintagmi extranucleari

2. La funzione sintattica dei sintagmi nucleari e il loro significato

3. La funzione sintattica dei sintagmi circostanziali e il loro significato

4. Altri tipi di sintagmi

11. Tipi di frase semplice

1. La frase attiva e la frase passiva

2. La frase dichiarativa, imperativa, interrogativa, esclamativa, ottativa

3. Le frasi sintatticamente marcate

12. Il significato della frase semplice

1. Il significato linguistico

2. Il significato comunicativo

3. L’uso della frase

Bibliografia

Parte terza

La frase complessa

13. Le proprietà generali della frase complessa

1. La frase complessa per subordinazione e per coordinazione

2. Aspetti della forma e del significato della frase complessa

14. Le frasi subordinate: una classificazione secondo la forma

1. Le subordinate nucleari

2. Le subordinate circostanziali

3. Le frasi subordinate incluse in un sintagma della reggente

15. Le frasi circostanziali: una classificazione secondo il significato

1. Le circostanziali con significato causale (o subordinate causali)

2. Le circostanziali con significato finale (o subordinate finali)

3. Le circostanziali con significato consecutivo (o subordinate conse cutive)

4. Le circostanziali con significato condizionale (o subordinate condizionali

o ipotetiche)

5. Le circostanziali con significato concessivo (o subordinate concessive)
6. Le circostanziali con significato temporale (o subordinate temporali)

7. Le circostanziali con significato comparativo (o subordinate comparative

o di paragone)

8. Altri significati delle circostanziali

16. La coordinazione

1. La coordinazione senza congiunzione

2. La coordinazione con congiunzione

Bibliografia

Parte quarta

Dalla frase al testo

17. Subordinate e coordinate sintatticamente non integrate

1. Aspetti sintattici

2. Aspetti del significato

3. Aspetti dell’uso

18. La frammentazione della sintassi

1. Aspetti sintattici della frammentazione con il punto

2. Aspetti testuali e interpretativi

19. Lo stile nominale

1. Le forme dello stile nominale

2. Le funzioni comunicative dello stile nominale

3. Tre tipi di costrutto nominale

20. La punteggiatura

1. Le funzioni della punteggiatura

2. Il punto (e il punto interrogativo ed esclamativo)

3. La virgola

4. I due punti

5. Il punto e virgola

6. Le parentesi e i trattini lunghi

7. I puntini di sospensione

Bibliografia

Parte quinta

Il testo

21. Una caratterizzazione generale

1. L’organizzazione del testo

2. Coerenza e coesione

3. La comunicazione testuale

22. Le unità del testo

1. L’enunciato

2. Le unità informative

23. Tra enunciato ed enunciato: le informazioni implicite

1. Le implicature

2. Un altro implicito: la presupposizione

24. Da enunciato a enunciato: la dimensione logica

1. I connettivi

2. Tre tipi di relazione logica

3. Le relazioni di composizione logica del testo

4. L’architettura logica del testo

25. Da enunciato a enunciato: la dimensione referenziale

1. Collegamenti referenziali diretti e indiretti

2. Collegamenti referenziali anaforici e cataforici

3. La forma delle anafore e delle catafore

4. L’architettura referenziale del testo: topic, comment

5. La progressione del topic

Bibliografia