Carocci editore - La filosofia francese e i Greci

Password dimenticata?

Registrazione

La filosofia francese e i Greci

Luca Lera

La filosofia francese e i Greci

Deleuze, Derrida, Foucault

Edizione: 2017

Collana: Biblioteca di testi e studi (1111)

ISBN: 9788843080816

  • Pagine: 140
  • Prezzo:16,00 15,20
  • Acquista

In breve

In che modo la filosofia francese contemporanea si richiama alle tradizioni di pensiero antiche? Qual è il senso di tale richiamo? Per rispondere a queste domande il libro cerca di ricostruire, in una cornice unitaria, l’influsso esercitato dalla filosofia antica (classica, ellenistica e tardoantica) sul pensiero post-strutturalista, concentrandosi sulle figure di Gilles Deleuze, Jacques Derrida e Michel Foucault. Ampio spazio è dedicato anche alla generazione precedente (Merleau-Ponty, Lacan e Lévinas), nonché ad alcuni degli esiti più recenti del dibattito filosofico francese, individuando nel pensiero di Henri Bergson il momento inaugurale di una vicenda storiografica caratterizzata dal complesso intreccio fra recupero delle tradizioni filosofiche antiche e rottura nei loro confronti – intreccio che si rivela come una delle cifre più significative del pensiero francese degli ultimi decenni.

Indice

Introduzione

1. Tra immanenza e trascendenza. Bergson e il neoplatonismo
Bergson e i Greci / Bergson e Plotino / Materia e memoria, o la discesa dell’anima nel corpo / Materia e memoria: idealismo plotiniano e materialismo stoico / Anima mundi, o L’evoluzione creatrice / La durata, fra tempo ed eternità

2. L’immanenza delle molteplicità. Deleuze tra platonismo e stoicismo
Deleuze e la storia della filosofia / Differenza e ripetizione: Nietzsche e il rovesciamento del platonismo / Differenza e ripetizione: Bergson e le molteplicità virtuali / La fontana dell’essere e le superfici di immanenza. Deleuze e  la filosofia moderna / Lo “strutturalismo stoico” di Logica del senso / Pensiero dell’evento o metafisica dell’Uno?

3. La trascendenza della differenza. Platonismo e neoplatonismo in Derrida
Fenomenologia e decostruzione della metafisica / La farmacia di Platone e i margini del platonismo / La traccia della trascendenza: Plotino, Lévinas, Derrida / Neoplatonismo e teologia negativa: Lévinas, Derrida, Heidegger / Doppi legami. La koinê neoplatonica della filosofia francese

4. L’immanenza della libertà. Foucault e la filosofia antica
L’“enigma” dell’ultimo Foucault / L’etica degli antichi e l’ontologia del presente / Esercizi spirituali e pratiche di sé. Hadot e Foucault / Lo “stoicismo nietzscheano” di Foucault e Deleuze / Deleuze, Foucault, Hadot e lo spiritualismo dell’immanenza

Bibliografia
Indice dei nomi