Carocci editore - Arte e modernità

Password dimenticata?

Registrazione

TFA e formazione

Banner

crediti formativi

Banner

Promo del mese

Banner
Banner
Arte e modernità

Giuseppe Di Giacomo

Arte e modernità

Una guida filosofica

Edizione: 2016

Ristampa: 2^, 2018

Collana: Quality paperbacks (468)

ISBN: 9788843079285

  • Pagine: 152
  • Prezzo:15,00 12,75
  • Acquista

In breve

Il volume affronta alcuni problemi essenziali dell’estetica dalla metà dell’Ottocento ai giorni nostri ricorrendo alla riflessione estetico-filosofica di Theodor W. Adorno e alle opere di alcuni protagonisti dell’arte moderna, nella convinzione che attraverso questi strumenti sia possibile fare luce sugli aspetti più importanti della produzione artistica e della cultura dell’immagine degli ultimi decenni. Da Manet e Cézanne fino alle più recenti tendenze delle neoavanguardie e a Kiefer, viene proposto un percorso che, attraverso, tra gli altri, Picasso e Klee, Kandinskij e Duchamp, Pollock e Warhol, aiuta a comprendere i fenomeni che caratterizzano non solo l’arte, ma anche l’orizzonte culturale segnato dall’ibridazione di società e mercato, tipica dell’epoca della globalizzazione e dell’attuale capitalismo estetico.

Indice

Prefazione
1. L’immagine artistica tra autoreferenzialità ed eteroreferenzialità
2. Alle origini della modernità: Manet e Cézanne
3. L’altro in quanto contingenza e natura: Picasso e Klee
4. L’Altro come Assoluto: dall’Astrattismo all’Espressionismo americano
5. La messa in questione della forma: da Duchamp alle Neoavanguardie
6. Dalla rappresentazione alla presentazione: il problema del Male
7. La mercificazione dell’arte: capitalismo estetico ed estetizzazione del mondo
8. Il rapporto tra arte e moda dalla modernità alla contemporaneità
9. Trarre l’eterno dall’effimero: per una nuova modernità
Bibliografia
Indice dei nomi