Carocci editore - Roma: il senso del luogo

Password dimenticata?

Registrazione

TFA e formazione

Banner

crediti formativi

Banner

Promo del mese

Banner
Banner
Roma: il senso del luogo

Daniela Pasquinelli D'Allegra

Roma: il senso del luogo

Edizione: 2015

Collana: Ambiente società e territorio (17)

ISBN: 9788843078400

  • Pagine: 240
  • Prezzo:24,00 20,40
  • Acquista

In breve

Roma è di fronte a un bivio: continuare a espandersi in maniera incontrollata, sfrangiandosi nella perdita d’identità e nel dominio di interessi privati, oppure ripensare il senso di un luogo unico al mondo, ripartendo dalle periferie per rigenerare l’esistente. Per offrire un contributo alla progettazione futura, il testo indaga il mutevole significato che la città ha assunto dalle sue origini a oggi, sotto particolari aspetti: la multiforme presenza dell’acqua, il simbolismo geometrico degli assetti territoriali, il segno delle differenze sociali impresso nell’edificato abitativo, il valore degli spazi pubblici sempre più ridotti dal consumo di suolo.Chiave per la costruzione di un nuovo senso del luogo potrebbe essere la “convivenza responsabile”, non solo della città storica con le moderne periferie, ma anche tra le differenti etnie e culture che convivono in una metropoli sempre pronta all’accoglienza, sulla scia di quella vocazione all’inclusione che le sue origini, al di là del mito, confermano.

Indice

Introduzione
1. Geometrie originarie. La città storica entro le mura

Sul Palatino, alla ricerca del luogo delle origini/La città “inaugurata”, tra quadrato e cerchio/Le mura, da fortificazione a simbolo/Espansione intramuranea, tra abitato e disabitato/Verso il domani
2. A macchia d’olio. L’espansione oltre le mura
Gli avamposti extramuranei/L’espansione di fine Ottocento/Il dilagare della metropoli/Roma infinita/ Ripartire dalle periferie
3. Regina aquarum. Forme dell’acqua nello sviluppo del territorio
Il Tevere e Roma/ Il sistema degli acquedotti/Le fontane romane/perché Roma rimanga regina aquarum...
4. Miseria e nobiltà. Abitazioni del popolo e delle classi egemoni
I volti di Roma nella storia delle abitazioni/Residenze nella Roma antica/Tipologie abitative del Medioevo /L’edificato tra Rinascimento e Barocco/Residenze romane dal Novecento al Duemila/Il futuro delle case, le case del futuro
5. Luoghi comuni. Spazi urbani pubblici e collettivi
Le piazze, nodi privilegiati della topografia romana/Il sistema stradale... sulla retta via/Luoghi di svago, benessere e sport/I luoghi del commercio
Bibliografia
Indice dei luoghi
Indice dei nomi

Allegati

Il download degli allegati è disponibile agli utenti registrati che hanno fatto il login.